Quantcast
Ad Ariccia ancora nessun Progetto di Pubblica Utilità (PUC) per i percettori di Reddito di Cittadinanza - Castelli Notizie
Politica

Ad Ariccia ancora nessun Progetto di Pubblica Utilità (PUC) per i percettori di Reddito di Cittadinanza

reddito di cittadinanza
Nel consiglio comunale di Ariccia, svolto nel tardo pomeriggio del 21 dicembre all’interno della Sala Grande di Palazzo Chigi, i consiglieri Francesca Monosilio, capogruppo del Partito Democratico, e Enrico Indiati, capogruppo del gruppo civico “Uniamo Ariccia” hanno presentato congiuntamente una mozione in merito all’attivazione del PUC, ovvero i progetti utili alla collettività rivolti ai percettori del Reddito di Cittadinanza.
In merito i consiglieri Monosilio (PD) e Indiati (Uniamo Ariccia) hanno interrogato il Sindaco Gianluca Staccoli su alcuni punti; in particolare:
-La necessità di comprendere il numero dei residenti comunali percettori del reddito di cittadinanza;
-Non avendo avuto notizie relative all’attivazione di PUC comunali, i consiglieri, ne chiedono il numero preciso e la precisazione relativa area di servizio, oltre che tutti gli atti amministrativi che sono stati deliberati in merito:
– la lista di tutti i progetti in atto relativi al PUC;
-I tempi e le modalità con cui l’Amministrazione Comunale ritiene di avviare le procedure burocratiche necessarie per impiegare i percettori del reddito cittadinanza in lavori di pubblica utilità, così da garantire nuove risorse da destinare alle attività ordinarie del Comune.
Durante il consiglio, in merito alla mozione presentata, ha risposto l’Assessora ai servizi sociali Loredana Mariani affermando che al momento, all’interno della commissione preposta alle tematiche relative ai servizi sociali non possiede -per il momento- il numero di individui congruo per l’attivazione di ulteriori servizi; per questo motivo l’attivazione dei PUC è stata rimandata.
Più informazioni
commenta