Quantcast
Roma, Assotutela tuona: "Neppure Babbo Natale Gualtieri ci ha salvati dai rifiuti" - Castelli Notizie
Attualità

Roma, Assotutela tuona: “Neppure Babbo Natale Gualtieri ci ha salvati dai rifiuti”

Generico dicembre 2021

<<“Aridatece Virginia!”: così il 27 dicembre alle 14:30 circa, un signore adirato ha urlato di fronte all’ignobile spettacolo di un cassonetto rovesciato in terra e traboccante di rifiuti. La scena si è svolta in viale Aldo Ballarin, in zona Eur Tre Fontane così, incuriositi, avendo tempo e volontà, abbiamo fatto un piccolo tour attraverso Roma e lo spettacolo si è rivelato desolante>>.

A raccontarlo è il presidente di AssoTutela Michel Maritato che aggiunge: <<Il primo impulso è stato quello di visitare il quartiere Laurentino poco distante, ai cosiddetti ‘ponti’, e la scena non è cambiata. Scenografie del disgusto mai viste prima, neanche nel momento più buio della gestione Raggi – commenta Maritato –. E pensare che Gualtieri aveva promesso di ripulire Roma entro Natale fa sorridere, se non indignare. Stessa cosa in zona Trieste, nel popolare Tufello, al Nomentano e a Tor Bella Monaca.

Tre ore e mezzo di spettacoli ripugnanti. Non si chiedeva il miracolo ma un minimo di dignità, anche se l’eredità ricevuta è pesante. Non vorremmo infierire ma, considerato il peggioramento della situazione, non possiamo restare inerti di fronte al precipizio. Cosa hanno fatto di male i romani, per meritare un’amministrazione peggiore dell’altra?>>, si chiede il presidente.

<<A questo punto non rimane che affidarsi a un miracolo. Se Babbo Natale Gualtieri il regalo non ce lo ha fatto, ci conviene confidare in qualche entità superiore. Non vediamo altra strada>>, chiosa il presidente.

Più informazioni
commenta