Quantcast
Velletri - La morte di Romina Trenta, il cordoglio della politica: "Sapremo onorarla come merita" - Castelli Notizie
Politica

Velletri – La morte di Romina Trenta, il cordoglio della politica: “Sapremo onorarla come merita”

Generico gennaio 2022

Il panorama politico veliterno è sconvolto dalla dipartita di Romina Trenta, valente e valorosa esponente della Giunta Pocci, dove ricopriva la carica di Assessora al Bilancio e alla Cultura. A dare notizia del suo decesso, ad appena 46 anni, è stato questa mattina il Sindaco Orlando Pocci, che non ha nascosto il suo “immenso dolore”, preannunciando che “sapremo onorare come merita il suo ricordo”. 

Parole di cordoglio e commozione quelle del Consigliere regionale di LeU, Daniele Ognibene, che con Romina Trenta ha condiviso le esperienze della consiliatura comunale 2013/2018. “Ci ha lasciati la compagna Romina Trenta. Assessore del comune di Velletri. Da sempre impegnata nelle battaglie politiche e sociali della Città. Trovare le parole in questo momento è impossibile. Ordinare le idee per scrivere qualcosa men che meno. …Voglio però ricordarti com’eri. Pensare che ancora vivi. Voglio pensare che ancora ci ascolti. E che come allora sorridi…”.

“Tante cose mi accomunavano a Romina, in particolare l’impegno contro la violenza di genere e per i diritti delle donne, tra le battaglie a lei più care. La sua brillante intelligenza e sensibilità ci mancheranno, come mancheranno alla sua famiglia e all’intera comunità veliterna, a cui mi stringo in questo momento di dolore”. Così in una nota la capogruppo della Lista Civica Zingaretti al Consiglio regionale del Lazio Marta Bonafoni.

Proprio il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, condividendo l’articolo di Castelli Notizie che ne ha annunciato il trapasso, ha così voluto salutare l’assessora veliterna:” Ciao Romina, resterai sempre nei nostri cuori”, prima di aggiungere poi, in una nota ufficiale:  “Abbiamo appreso con profondo dispiacere la notizia della prematura scomparsa di Romina Trenta, assessora al Bilancio e alla Cultura del Comune di Velletri, una rappresentante delle Istituzioni colta e preparata. Rivolgo a nome mio e dell`amministrazione regionale le condoglianze alla famiglia e a tutta la comunità di Velletri”.

Al post del Sindaco Pocci, si è aggiunto poco fa quello della Vicesindaca Giulia Ciafrei:Non ci sono parole, solo un grandissimo dispiacere”, è stato il laconico quanto significativo commento a quanto accaduto della compagna di Amministrazione.

Anche il compagno di giunta, l’assessore Alessandro Priori, ha affidato ad un post sui social il suo cordoglio: “Non ci sono parole di fronte a certe notizie…Riposa in Pace Romina”.

Commoventi anche le parole di Sergio Andreozzi, Presidente del Consiglio comunale di Velletri: “Hai lottato come una “wonder woman” e nonostante le tante sfortunate avversità ti sei attaccata alla vita con i denti. Volevi tornare presto ad essere la donna e madre brillante che eri. Una donna decisa ma dolce, un’amministratrice capace e giusta. Tutti ti abbiamo stimato e voluto bene. Anche dagli avversari non hai ricevuto mai un commento negativo al tuo operato. Ci sei mancata ma abbiamo atteso fiduciosi che tutto volgesse al meglio per te e per i tuoi cari. Alla fine la malattia, come in tanti casi come il tuo, ti ha sopraffatto ed noi non resta che piangere e ricordarti con affetto, ciao Romina”.

“Addio Romina resterai sempre nei nostri cuori R.I.P.”, il post dell’Assessore Francesco Cavola, accompagnato da alcune foto insieme.

Tra le prime reazioni pubbliche alla morte di Romina Trenta vi è la nota stampa diffusa dal gruppo consiliare della Lega, insieme al responsabile politico della provincia Roma Sud, Tony Bruognolo. “La Lega – si legge nel comunicato stampa pervenuto alla nostra redazione – si unisce al dolore della famiglia, dei cari e dei tanti della nostra comunità che negli anni hanno voluto bene e apprezzato le doti umane e politiche di Romina Trenta. Che la terra ti sia lieve cara Romina”. Così, in una nota, Tony Bruognolo, segretario provinciale Lega Roma Sud e Giorgio Greci, Falliero Comandini ed Andrea D’Agapiti, consiglieri comunali della Lega a Velletri.

“A Dio Wonder ti porto nel cuore”, ha scritto commossa Chiara Ercoli, capogruppo di Fratelli d’Italia, il cui rapporto con Romina Trenta, anche se su sponde politiche opposte, era cresciuto e si è fortificato fino a diventare un’amicizia che si è consolidata e ha dato i suoi frutti proprio durante il periodo più difficile. Finito, purtroppo nella maniera peggiore…”Era una donna molto forte, una donna straordinaria, che rimarrà in me come un esempio“,  ha poi aggiunto Chiara Ercoli.

Pochi minuti fa anche il Partito Democratico, all’interno del quale Romina militava, ha dato la notizia del suo decesso: “È con immenso dolore che vi comunichiamo la scomparsa dell’Assessora Romina Trenta dopo una terribile malattia. Ci stringiamo intorno alla sua famiglia. Ciao Romina”.

“R.i.p., le mie sentite condoglianze ai suoi cari”, ha commentato Massimo Andolfi, già assessore del Comune di Velletri ed oggi dirigente nazionale dei Verdi.

Struggente il ricordo del consigliere comunale e compagno di partito, Andrea Di Fabio: “ Ci siamo conosciuti e incontrati troppo tardi, ma in quel poco tempo è stato come se ci fossimo conosciuti da sempre. Affianco a te, ogni giorno, mi hai insegnato ogni minima cosa ed ho cercato di apprendere dal tuo carattere e dalla tua determinatezza ogni tuo minimo movimento o parola. Abbiamo gioito, litigato, ci siamo confidati, abbracciati ed anche non parlati e pure in ogni specifico momento di questi tutto era sempre come se nulla fosse nell’obiettivo di guardare sempre insieme avanti. Ed ora mi hai lasciato così con la consapevolezza di dover continuare a guardare avanti, come tu volevi, costringendomi a girarmi per guardati dietro di me e non più al mio fianco…anche se sono convinto che sei sempre lì, anzi, sei ancora più avanti e dovrò solo cercare di riuscire a raggiungerti di nuovo. Non ti dimenticherò mai e non dimenticherò mai ogni tua singola parola o momento passato insieme. Ciao Assessora mia, Romina Trenta. “Non so dove vanno le persone quando scompaiono, ma so dove restano…”, ha concluso Di Fabio, con l’emoticon del cuore.

Generico gennaio 2022

Lutto a Velletri, Romina Trenta non ce l’ha fatta: l’assessora è morta ad appena 46 anni

 

leggi anche
Generico gennaio 2022
Politica
Romina Trenta, il suo sorriso per sempre: tutta Italia piange l’assessora veliterna
Romina Trenta
Cronaca
Lutto a Velletri, Romina Trenta non ce l’ha fatta: l’assessora è morta ad appena 46 anni
Camera Ardente Romina Trenta Velletri
Politica
Velletri – Pianti, applausi e tanto affetto per Romina Trenta nella Camera Ardente in Comune
commenta