Quantcast
Gravissimo disservizio della ASL Roma 6: inviati messaggi sbagliati sulla positività al Covid di tanti cittadini (infuriati) - Castelli Notizie
Sanita'

Gravissimo disservizio della ASL Roma 6: inviati messaggi sbagliati sulla positività al Covid di tanti cittadini (infuriati)

Tra il comprensibile nervosismo dei cittadini per le lunghissime attese per visualizzare i referti sul portale “Il tuo referto con un click” dell’assessorato alla Salute della Regione Lazio, accade pure che i sistemi informatici dell’Asl Roma 6 subiscano un grave guasto (almeno questa è stata la spiegazione ufficiale, ndr) e che vengano inviati messaggi non attendibili ai cittadini che si sono sottoposti negli ultimi giorni ai tamponi per la ricerca del virus, provocando non pochi patemi agli ignari cittadini che si sono visti recapitare il fatidico messaggio.

Causa guasto ai sistemi informatici sono stati inviati sms non attendibili. Sarà nostra cura inviare a breve comunicazione ufficiale con la corretta refertazione. Ci scusiamo per i disagi”: questo il testo del post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale dell’Azienda Sanitaria Locale che comprende, tra gli altri, i comuni dei Castelli Romani.

Scuse non accettate dagli utenti che hanno commentato il post e che hanno messo in dubbio addirittura il fatto che si trattasse di un guasto. A molti cittadini positivi sono arrivati messaggi in cui veniva comunicato la negatività dell’ultimo tampone e viceversa. Un grave, gravissimo errore, quindi, che ha portato ansia e paure nei cittadini che hanno ricevuto gli sms automatici da parte dell’Asl. Molte le segnalazioni anche in seguito ai disservizi che vanno avanti da diversi giorni, con la conseguenza che molti cittadini stanno rimanendo isolati senza conoscere l’esito del proprio esame, con pesanti conseguenze personali e sociali.

Le feste natalizie hanno sicuramente rallentato il sistema drive-in in tutta Italia, colpevole anche una mancata organizzazione per affrontare le lunghe code, prevedibili in occasione del Natale e di Capodanno. Nelle prossime ore, ha assicurato l’Asl guidata dal Commissario Narciso Mostarda, verranno risolti i numerosi problemi e verranno pubblicati i referti degli ultimi giorni. Con buona pace di chi, all’ansia da tampone, ha dovuto aggiungere l’onta di subire una comunicazione errata…

Generico gennaio 2022
leggi anche
Generico gennaio 2022
Attualità
Caos tamponi alla Asl Roma 6, Assoutenti: “Subito risarcimenti per cittadini coinvolti”
papalia4
Scuola
Genzano – Scuola, Fabio Papalia (FdI): “Tamponi gratuiti per tutti gli studenti in vista del rientro”
commenta