Quantcast
Genzano - L'opposizione tuona: "I tamponi Covid non verranno eseguiti nelle Farmacie comunali, ancora snobbate" - Castelli Notizie
Sanità

Genzano – L’opposizione tuona: “I tamponi Covid non verranno eseguiti nelle Farmacie comunali, ancora snobbate”

Generico gennaio 2022

Forti perplessità sono state espresse in queste ore da diversi consiglieri comunali di opposizione, con a capo i due ex candidati sindaci, Flavio Gabbarini e Piergiuseppe Rosatelli, unitamente all’altro consigliere di Città Futura, Cristian Di Veronica e il capogruppo della Lega, Rosario Neglia, in merito a quanto ripotato da Castelli Notizie nella giornata di venerdì, con le dichiarazioni del consigliere comunale del PD Antonio Fabbri, riguardante le sue dichiarazioni in merito alla ricerca di soggetti privati per servizio di esecuzione di test per il Covid 19 in due Farmacie Comunali.

Preso atto ed esaminata la determinazione dirigenziale n. 1 del 05/01/2022 e i relativi allegati, precisano quanto segue:

  • nelle farmacie comunali non verrà eseguito alcun test per il Covid 19;
  • nell’atto amministrativo si parla esclusivamente di messa a disposizioni di privati delle aree pubbliche prospicienti le farmacie comunali 1 e 2, senza alcun coinvolgimento delle farmacie stesse nella gestione del servizio;
  • si concretizza la semplice concessione di suolo pubblico a privati per l’esecuzione di un servizio che poteva essere fatto da mesi in qualsiasi parte idonea del territorio comunale;
  • la scelta di concentrare tali servizi con la realizzazione di manufatti esterni di fronte alle farmacie comunali appare assolutamente inopportuna e forse irrealizzabile (vedi la farmacia 1) anche con potenziali assembramenti in zone sensibili del territorio.

Nell’evidenziare che in un periodo sensibile come quello che stiamo vivendo le notizie ai cittadini dovrebbero essere semplici e trasparenti – proseguono i 4 – si deve sottolineare come la banale concessione di suolo pubblico a privati, per la gestione di un servizio sanitario, si sarebbe potuta concretizzare da mesi senza grosse complicazioni e, oltretutto, in zone più idonee.

Basta fare il semplice esempio del servizio attivo da mesi nel comune di Marino dove su un parcheggio pubblico è stato allestito in drive gestito da direttamente da una farmacia privata.

Infine, si deve rilevare il mancato concreto coinvolgimento delle farmacie comunali che potevano essere utilizzate per fare i tamponi con un aumento del personale a tempo determinato o a convenzione .

Oltre a essere in ritardo nell’affrontare la gestione delle emergenze, l’amministrazione perde un’altra occasione per valorizzare e potenziare le nostre farmacie comunali”.

La nota stampa porta la firma dei Consiglieri comunali  Gabbarini, Neglia, Rosatelli e Di Veronica.

Genzano – Tamponi, il Comune cerca soggetti per test Covid in due Farmacie comunali. Fabbri (Pd): “Servizio importantissimo”

Più informazioni
commenta