Attualità

Ariccia – La Protezione Civile La Fenice 2010 impegnata coi mezzi spargisale tra edifici comunali e scuole

Una notte di duro lavoro quella che ha tenuto impegnati i volontari della Protezione Civile di Ariccia AVPC La Fenice 2010, che hanno recepito prontamente l'allerta meteo regionale

Sono andati avanti e indietro per tutta la notte, pronti a ridurre al minimo i disagi e sopperire al meglio a quanto sarebbe potuto cadere dal cielo. Una notte di duro lavoro quella che ha tenuto impegnati i volontari della Protezione Civile di Ariccia AVPC La Fenice 2010, che hanno recepito prontamente l’allerta meteo regionale e si sono messi a disposizione per coprire il vasto territorio ariccino, alcuni lembi del quale si protraggono fino a ridosso della via Laghi (la neve è caduta nelle alture dei Castelli Romani).

Dalle prime ore di oggi due squadre della Protezione Civile di Ariccia sono state impegnate sul territorio, davanti alle scuole e agli edifici comunali per spargere il sale, al fine di evitare eventuale ghiaccio causato da un brusco abbassamento delle temperature.

Ricordiamo che la Protezione Civile di Ariccia La Fenice 2010 opera sull’intero territorio comunale ariccino, e non di rado fornisce supporto anche su scala provinciale e regionale, in supporto a qualsiasi emergenza possa insorgere, come d’altronde fa tutta la “famiglia” della Protezione Civile, il cui apporto rappresenta da sempre una risorsa inestimabile per l’intero Paese.

 

leggi anche
protezione civile monte compatri neve
Attualità
Neve, imbiancate le alture dei Castelli Romani: Protezione Civile al lavoro per pulire le strade
AVPC LA Fenice 1
Attualità
Ariccia – Terminata la trasferta a Rieti della squadra di Protezione Civile “AVPC La Fenice”
rogo la fenice
Attualità
Ariccia – Giorni di…fuoco e d’insegnamenti per i volontari della Protezione Civile ‘La Fenice 2010’
commenta