Quantcast
Genzano, pestato a sangue dipendente minimarket: 2 fermati per rapina aggravata - Castelli Notizie
Cronaca

Genzano, pestato a sangue dipendente minimarket: 2 fermati per rapina aggravata

Generico gennaio 2022

Attimi di panico ieri sera intorno alle ore 23 in pieno centro a Genzano, dove un uomo, dipendente di un alimentari della zona, è stato ferocemente malmenato. Il malcapitato, originario del Bangladesh, che lavora nell’attività commerciale che si trova all’inizio della centralissima via Italo Belardi, è stato aggredito da due clienti, cui aveva chiesto di non fumare e bere all’interno del negozio.

Gli animi poi si sono subito surriscaldati e i due sono venuti alle mani colpendo a sangue il dipendente, e danneggiando seriamente anche l’interno dell’attività, da dove avevano preso bottiglie di birra e altri prodotti.

L’uomo ha riportato seri traumi ed è stato trasferito al pronto soccorso dell’Ospedale dei Castelli dai sanitari sopraggiunti, mentre sul posto sono intervenuti gli agenti del locale Commissariato di Polizia, i quali, da quanto trapela,  hanno fermato i due esagitati.

L’attività commerciale oggi è rimasta chiusa e gli aggressori, in attesa di convalida del fermo, dovranno rispondere di rapina aggravata.

Sgomento nella cittadina dei Castelli Romani per la violenza consumatasi in pieno centro.

 

 

 

Più informazioni
commenta