Quantcast
Monica Vitti ai Castelli Romani: girò a Frascati il film "Ninì Tirabusciò la donna che inventò la mossa" - Castelli Notizie
Attualità

Monica Vitti ai Castelli Romani: girò a Frascati il film “Ninì Tirabusciò la donna che inventò la mossa”

monica vitti in Ninì

Tra Monica Vitti  e i Castelli Romani, c’era un  legame profondo nato più di cinquanta anni fa. Tra i film più famosi dell’icona del cinema italiano, morta oggi a Roma  all’età di 90 anni per una malattia degenerativa che l’aveva portata lontano dai riflettori e dalla mondanità,  infatti, c’è la nota pellicola  “Ninì Tirabusciò la donna che inventò la mossa”.

Un film comico prodotto nel 1970 e girato a Villa Aldobrandini, a Frascati e diretto dal regista Marcello Fondato. Numerose scene sono state girate negli incantevoli giardini dell’antica dimora che ha fatto da cornice alla storia d’amore nata tra  il giovane ufficiale piemontese  e l’irriverente Ninì.

E proprio nello splendido Salone affrescato del piano nobile, è stato girata la celebre scena del ballo con l’esibizione di Ninì e del suo compagno durante una festa dell’ alta società. Tra una “mossa” e l’altra di Ninì Tirabusciò, personaggio grazie al quale l’attrice divenne un simbolo della commedia all’italiana,  si possono intravedere le bellezze di Villa Aldobrandini e cioè i dipinti seicenteschi, i monumentali camini, il Teatro delle Acque e la statua di Papa Clemente VIII, zio del  Cardinale Pietro Aldobrandini per la cui volontà fu costruita intorno al 1600 la splendida Villa- una delle 12 ville tuscolane-  che sorge su un’altura panoramica all’ingresso di Frascati.

Il volto più espressivo del cinema italiano ha trascorso gli ultimi anni della sua vita nell’appartamento di sempre vicino a Piazza del Popolo.

L’attrice assieme ad Anna Magnani, ha incarnato nel cinema la “romanità” per eccellenza. Lei stessa disse a Gianfranco Gramola, noto intervistatore del mondo dello spettacolo, “Io credo di essere nata a via Francesco Crispi nella Roma umbertina, mio padre era romano da sette generazioni”.

Più informazioni
commenta