Quantcast
Rocca Priora aderisce a "Verità per Giulio Regeni": in arrivo una panchina gialla e striscione sulla facciata del Comune - Castelli Notizie
Politica

Rocca Priora aderisce a “Verità per Giulio Regeni”: in arrivo una panchina gialla e striscione sulla facciata del Comune

regeni

ROCCA PRIORA ADERISCE A ‘VERITÀ PER GIULIO REGENI’. RUFINI-ZORANI (SIAMO ROCCA PRIORA): “AMMINISTRAZIONE ATTENTA AI DIRITTI UMANI”.

“Nei giorni scorsi il Consiglio Comunale di Rocca Priora ha approvato una mozione con lo scopo di aderire alla campagna di Amnesty International Italia e La Repubblica ‘Verità per Giulio Regeni’. La mozione è stata firmata da Milco Rufini, consigliere comunale e capogruppo di maggioranza Siamo Rocca Priora, e dalla vicesindaca Carmen Zorani.

Una mozione analoga era stata presentata da Matteo Angelantoni (Frascati Verde) e approvata dal Consiglio Comunale di Frascati.

Con la Mozione si fa richiesta di individuare una panchina in un parco pubblico da pitturare di giallo, per ricordare Giulio Regeni e tenere viva l’attenzione sulla vicenda di Patrick Zaki e di tutte le persone a cui vengono negati i diritti umani fondamentali. Inoltre, si esporrà – come richiesto dalla campagna stessa – uno striscione sulla facciata della sede comunale con la scritta “Verità per Giulio Regeni” e si darà diffusione tramite il sito internet istituzionale del Comune. Crediamo che non si possa restare indifferenti alla negazione dei diritti umani, e ci riferiamo a quello che succede nei lager Libici, per esempio, dove esseri umani subiscono un trattamento criminale – cosa di cui ha parlato recentemente anche Papa Francesco.

Ringraziamo i colleghi, anche di opposizione, che hanno sostenuto la mozione, l’amministrazione di Siamo Rocca Priora e la Sindaca Anna Gentili, sempre attenti al tema dei diritti”.

 

Più informazioni
commenta