Quantcast
Albano, Andreassi sulla nuova scuola di Pavona: “Bella, sostenibile ed efficiente” - Castelli Notizie
Attualità

Albano, Andreassi sulla nuova scuola di Pavona: “Bella, sostenibile ed efficiente”

albano andreassi scuola

Ieri mattina il Sindaco di Albano Laziale, Massimiliano Borelli, insieme a tutta la Giunta Comunale e al Presidente del Consiglio, ha consegnato le chiavi della scuola di via Torino a Pavona al Dirigente scolastico, il Professor Giuseppe Alemanno. Un momento importante per la comunità albanense. Castelli Notizie ha intervistato il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Luca Andreassi

Vicesindaco, ieri è stato un bel giorno con la consegna delle chiavi della scuola di via Torino. Scuola che lei ha visto “crescere” e a cui ha dedicato tanta attenzione e passione.

“Sì, ed è un privilegio svolgere il ruolo di Assessore ai Lavori Pubblici nel momento in cui si consegna a un Preside e a una Città un nuovo edificio scolastico. Credo si tratti di uno dei momenti più alti di ogni Amministrazione pubblica. Perché mettere tutti nelle condizioni di ricevere un’istruzione di qualità rappresenta una forma di cura nella nostra società. E con la nuova scuola di Via Torino a Pavona lo abbiamo fatto anche mettendo al centro l’importanza dell’architettura degli spazi educativi.

Può darci qualche elemento in più in merito a questo nuovo edificio scolastico?

“Abbiamo costruito spazi dove si formano le donne e gli uomini di domani. Spazi in cui l’architettura, l’organizzazione degli spazi, la luminosità, i materiali, l’ecosostenibilità, l’efficienza energetica giocano un ruolo determinante. La nuova scuola di Via Torino è un edificio scolastico bello sotto l’aspetto architettonico ed efficiente dal punto di vista energetico. E quando una scuola è bella, sostenibile e ben distribuita, riesce a trasmettere ai suoi allievi valori come il rispetto per l’ambiente e il territorio”.

Vicesindaco Andreassi, un obiettivo che però non nasce oggi.

L’obiettivo per la nuova scuola di Pavona è stato questo già a partire dalla precedente Amministrazione Marini. E la simbolica consegna delle chiavi al Preside Giuseppe Alemanno credo debba rappresentare davvero un momento di festa per l’intera comunità: per la comunità locale ma anche per tutta la meravigliosa comunità scolastica che la andrà a vivere ogni giorno. Continueremo a lavorare quotidianamente per assicurare il diritto allo studio dei nostri ragazzi”.

leggi anche
scuola via torino 2
Attualità
Albano, consegnate le chiavi della nuova scuola di via Torino a Pavona
commenta