Sport

Calcio – Straordinaria Cynthialbalonga: Nuova Florida battuto 3-2 in rimonta, con doppietta di Syku e gol di Sevieri

Una vittoria straordinaria quella della Cynthialbalonga, che in un campo ostico come quello del Nuova Florida è riuscita ad imporsi e portare a casa i tre punti. I castellani tornano quindi a vincere dopo il passo falso in casa contro il Muravera, che quest'oggi ha vinto contro la capolista Giugliano, a dimostrazione del suo ottimo momento di forma.

NUOVA FLORIDA – CYNTHIALBALONGA: 2-3 (p.t.: 2-1)

NUOVA FLORIDA: Giordani; Moretti, Oliana, Malano, Capparella, Gjini (12′ s.t Triubiani), Tamburlani (C) (28′ s.t Depretis), Vannucci, Contini (27′ s.t Meninchelli), Cesaretti (17′ s.t Persichini), Katseris ( 4′ s.t Miola). A DISP: D’Adamo; Scognamiglio, Grossi, Morelli, Persichini. ALL: Bussone

CYNTHIALBALONGA: Tocci; Franco, Pompei, Esposito ( 21′ p.t Scognamiglio), Sevieri (C), Syku, Nanni (41′ s.t Di Cairano), Luciani, Roberti, Alessandro (30′ s.t Bolo), Barbarossa (43′ s.t Ferlicca). A DISP: Santilli; Capraro, Franzellitti,Romito, De Mutiis. ALL: Tiozzo

Arbitro: Esposito da Napoli. Ass: 1 Spoletini\ 2 Raccanello

Marcatori: 4′ p.t Katseris (N.F); 14′ p.t Capparella (N.F); 40′ p.t Syku (C.Y); 5’s.t Syku (C.Y); 25′ s.t Sevieri (C.Y)

Ammoniti: Nuova Florida: Giordani, Oliana, Vannucci . Cynthialbalonga: Esposito, Tocci, Alessandro.

Una vittoria straordinaria quella della Cynthialbalonga, che in un campo ostico come quello del Nuova Florida è riuscita ad imporsi e portare a casa i tre punti. I castellani tornano quindi a vincere dopo il passo falso in casa contro il Muravera, che quest’oggi ha vinto contro la capolista Giugliano, a dimostrazione del suo ottimo momento di forma.

Il match non comincia affatto per il verso giusto per i castellani, e nei primi 15 minuti la compagine di Tiozzo va sotto di due reti:  la prima arriva al 4′ di gioco con Ketseris e la seconda su rigore al 15′ di Capparella. La svolta del match arriva 5 minuti prima del 45′ con il gol di Tom Syku che accorcia le distanze e manda i castellani negli spogliatoi con umore e spirito diverso.

Al rientro degli spogliatoi la Cynthialbalonga ritrova il gol sempre con Syku, che oggi era in versione Roberti, trovando la doppietta personale ed il pareggio. Passano 20 minuti e la Cynthialbalonga trova il 3-2 con Federico Sevieri che conclude così il risultato finale e fa sognare la Cynthialbalonga che vince contro una delle squadre più forti e pericolose del girone e torna nuovamente ad issarsi in zona play.off.

commenta