Sport

E’ tornata la Ferrari! In Formula 1 onda Rossa in Bahrain: 1° Leclerc, 2° Sainz, disastro Red Bull fotogallery

E' tornata l'onda rossa. Nel primo Gran Premio del Mondiale di Formula 1, la Ferrari torna ai fasti di un tempo e chiude con una straordinaria doppietta, al culmine di una prova meravigliosa da parte di Charles Leclerc, che ha resistito al meglio ai sorpassi del Campione del Mondo, Max Verstappen, superando al meglio lo scoglio di una safety car a pochi giri dalla fine.

Generico marzo 2022

E’ tornata l’onda rossa. Nel primo Gran Premio del Mondiale di Formula 1 2022, la Scuderia Ferrari recupera i fasti del suo glorioso passato e chiude con una straordinaria doppietta, al culmine di una prova meravigliosa da parte di Charles Leclerc. Dietro di lui Carlos Sainz

Il pilota olandese è stato costretto a fermarsi a due giri dalla fine quando era in lotta con Sainz per la seconda posizione. Il disastro della Red Bull è stato completato dallo stop anche per Sergio Perez, protagonista di un testa coda proprio all’ultimo giro, che ha schiuso le porte del podio a Lewis Hamilton, protagonista di una corsa difficile su una Mercedes insolitamente in difficoltà in questa Formula 1 reduce dal rimescolamento indotto dalle nuove regole.

Quarto posto per l’altra Mercedes di George Russell, davanti alla Haas motorizzata Ferrari del danese Kevin Magnussen. Ottimo anche il 6° posto dell’Alfa Romeo (anche questa con propulsore Ferrari) di Valtteri Bottas.

Chiudono la top ten il francese Esteban Ocon, 7° con la Alpine Renault, il giapponese Tsunoda 8° con l’AlphaTauri, Fernando Alonso nono con la Alpine e il cinese Zhou, all’esordio, che ha chiuso al 10° posto con l’altra l’Alfa Romeo.

Un problema al motore con principio di incendio alla macchina di Gasly,  sembrava poter riaprire i giochi a dieci giri dalla bandiera a scacchi rimettendo tutti in coda dietro alla Safety Car. Ma non ce n’é stato per nessuno, visto che Leclerc ha subito riallungato e la Red Bull è “saltata in aria”, tagliandosi fuori dalla corsa con entrambi i piloti e Sainz ne ha approfittato per completare una super doppietta rossa.

Un esordio con il botto per il Cavallino Rampante, con una gara ai limiti della perfezione per il monegasco Charles Leclerc, che dopo la pole position si prende uno straordinario successo condito anche dal giro veloce, che gli vale un punto addizionale; super anche lo spagnolo che approfitta nel finale dei problemi della Red Bull di Verstappen, costretto al ritiro per problemi così come il suo compagno Perez.

Per chi vorrà rivivere le emozioni di questa straordinaria domenica per i colori della Ferrari, ricordiamo che il pre-gara sarà possibile vederlo su Tv8 alle ore 20, col semaforo verde fissato alle 21.30.

Dopo questa straordinaria doppietta Ferrari si tornerà subito in pista domenica prossima, visto che il circus della Formula 1 si sposterà subito in Arabia Saudita.

commenta