Attualità

Primarie Grottaferrata, Di Bernardo dopo la vittoria: “Ora unità e collaborazione”

Mirko_DiBernardo_03042022

Appena arrivata l’ufficialità della vittoria alle primarie del centrosinistra di Grottaferrata, che ha sancito definitivamente la sua candidatura a sindaco, abbiamo “intercettato” Mirko Di Bernardo per un commento a caldo (GUARDA IL VIDEO).

“È stata un’esperienza importante e molto toccante – ha detto ai nostri microfoni Mirko Di Bernardo -, specialmente per il ‘travaglio’ di queste ultime ore per capire l’esito del voto. Posso dire, in prima battuta, che è stata una vittoria di tutto il centrosinistra, quella di portare al voto oltre 1.500 persone, a fronte di oltre 2.000 che avevano fatto domanda di partecipazione, per cui è una vittoria di raggruppamento. Altrettanto importante – ha aggiunto – è la vittoria di misura, che dimostra una condivisione della leadership, che quindi lascia ampio spazio a forme di collaborazione per l’unità”.

“Il mio appello – ha proseguito – è proprio all’unità, alla condivisione delle scelte, alla riattivazione di questo tavolo e a coinvolgere le forze che erano rimaste ‘al bancone’ a guardare l’esito di questa competizione. Nello stesso tempo, (appello) a un forte dialogo e a una forte condivisione con chi ha svolto una competizione leale. La vittoria di misura mostra comunque il valore delle persone in campo. Tutti e tre i candidati hanno mostrato di essere attenti al bene comune e all’unità, per cui il mio appello è a rimanere insieme e a collaborare con tutti i candidati con cui ho condiviso questo percorso”.

“Il mio atteggiamento – ha concluso il neocandidato sindaco – è di totale apertura nei confronti, in particolare, della candidata Rita Consoli, da cui mi separano solo 6 voti: in un ambito democratico decide la maggioranza, l’auspicio è quello di avviare una collaborazione per rendere questa coalizione competitiva, vincente e coesa”.

“Il silenzio che sento stasera la dice lunga… – ha commentato la sfidante Rita Consoli, sconfitta per appena 6 voti di differenza, riferendosi al silenzio della sala di Capodarco -. Sono comunque felicissima per come ha lavorato il gruppo, perché questa è stata la campagna elettorale che abbiamo fatto con più entusiasmo. Per il resto, che devo dire? Ho perso per un ‘quid’, ma le competizioni sono anche questo. Domani è un altro giorno: ci riuniremo e faremo tutte le riflessioni del caso, dialogheremo con le forze che ci hanno aiutato e analizzeremo il percorso fatto fino a oggi”.

“Un bel momento di partecipazione e di democrazia: da domani lavoreremo insieme per costruire un centrosinistra unito” è stato, infine, il commento breve e conciso di Silvia Bompiani.

leggi anche
Mirko Di bernardo grottaferrata
Politica
Grottaferrata, il candidato sindaco Di Bernardo incassa il sostegno di “Siamo Grottaferrata”
commenta