Politica

Grottaferrata – Lorenzo Letta apre la campagna elettorale e presenta la sua candidatura per il centrodestra

lorenzo letta apertura campagna elettorale

“Giovedì 7 aprile alle ore 18, in uno di quei posti che per me è un luogo del cuore, il ristorante Villa Alta, apriremo la campagna elettorale che, con una lunga cavalcata ci porterà al voto del 12 giugno”. Così Lorenzo Letta, candidato a sindaco del centrodestra criptense, ha annunciato l’apertura della sua campagna elettorale in vista delle prossime elezioni amministrative.

Parteciperanno l’On.Marco Silvestroni, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Alessandro Battilocchio, deputato e coordinatore provinciale di Forza Italia, Tony Bruognolo, coordinatore provinciale della Lega, Moira Masi coordinatrice locale di Forza Italia e Felice Squitieri, Commissario della Lega di Grottaferrata. A seguire ci sarà un aperitivo. 

La candidatura, lo ricordiamo, è stata ufficializzata la scorsa settimana, ed accompagnata dalle prime dichiarazioni a caldo del candidato sindaco: “Mettere insieme le parole e il turbine di emozioni che fanno su e giù tra cuore e mente in questo momento è troppo difficile. Una cosa riesco a dirla ed è GRAZIE, in primis grazie a Moira Masi che ha deciso di fare il mio nome come candidato a sindaco, grazie ai coordinatori provinciali, consiglieri regionali e deputati dei tre partiti che hanno appoggiato questa scelta e grazie a chiunque abbia speso i suoi 5 centesimi difendendo la mia candidatura in tutte le sedi e tavoli politici che si sono fatti.
Grazie a chi in queste ore, e in questi giorni quando l’ipotesi stava diventando realtà, ha voluto chiamarmi o scrivermi un messaggio di incoraggiamento e sostegno. Grottaferrata è la mia città, qui sono cresciuto, ho studiato, ho praticato sport, ho mosso i miei primi passi in politica, sono diventato uomo, qui mi sposerò e qui voglio vivere, per questo ho accettato, per l’amore ancestrale che mi lega a questa città, di cui negli anni ho fatto un vanto, e per lo stesso amore mi impegnerò a vincere insieme alla squadra del centrodestra, che molti hanno dato per diviso, morto e terra di conquista per altre fazioni politiche, ma che oggi si presenta a testa alta davanti ai cittadini, con il grande vantaggio di poterli guardare negli occhi. Vogliamo vincere per chi in questi anni è stato lasciato indietro, per una città che ha bisogno di tornare ad essere il sogno che è già stata, per chi vuole farla diventare una città Europea ed un punto di riferimento di sviluppo, cultura e lavoro. La porta per chi vuole fare il bene di Grotta è e sarà sempre aperta”, aveva dichiarato Lorenzo Letta, appena dopo l’ufficializzazione della sua candidatura a sindaco.
lorenzo letta apertura campagna elettorale
commenta