Politica

Parlamentari, amministratori e dirigenti della Lega si sono ritrovati a Marino: spazio al PNRR con “Voce al Territorio”

Lega a Marino

Si sono dati appuntamento ieri a Marino per discutere del ruolo degli enti locali nella gestione del PNRR. Nel corso dei lavori hanno preso la parola, raccontando i progetti portati avanti dagli enti di competenza: Giorgio Leopardi, vicesindaco di Ariccia; Giorgio Greci, capogruppo a Velletri e Responsabile provinciale Anci Lazio; Felice Squitieri, commissario Lega a Grottaferrata; Stefano Cecchi, sindaco di Marino; Francesca Puliti, capogruppo a Marino; Pasquale Ciacciarelli, consigliere regionale del Lazio, Alfredo Becchetti, coordinatore della Città di Roma e Simona Baldassarre, eurodeputato e responsabile nazionale dipartimento famiglia.

Claudio Durigon, deputato e coordinatore regionale, è intervenuto in video conferenza sottolineando il lavoro che sta portando avanti la Lega in Parlamento e al Governo a sostegno dei Comuni e dei cittadini. Ha chiuso l’incontro Federico Freni, sottosegretario al MEF. “Il PNRR – ha sottolineato nel suo intervento – non è la panacea di tutti i mali. È un’occasione importantissima per tutte le nostre comunità locali. Ma come tutte le occasioni, dobbiamo essere in grado di coglierla. Il Ministero dell’Economia – ha poi aggiunto- ha messo in piedi una task force per ogni Regione, con personale che andrà nei Comuni a supportare le strutture per aiutare gli amministratori locali a presentare domanda e partecipare ai bandi del PNRR. Per i Comuni molto piccoli, MEF e Cassa Depositi e prestiti hanno messo in piedi una struttura che consentirà loro di avere un supporto strutturale e quindi di avere tecnici, avvocati, strutture di supporto contabile per chiudere i progetti”.

Si sono detti soddisfatti per la riuscita dell’iniziativa, a cui hanno preso parte tanti amministratori dei Castelli Romani e del Litorale a Sud della Capitale, il segretario provinciale dell’area Roma Sud Tony Bruognolo e il coordinatore della Lega di Marino, Maurizio Forgetta: “Iniziative come queste – ha detto Bruognolo – dimostrano l’importanza di incontrarci e misurarci su temi concreti, come quello del PNNR, decisivi per il futuro degli Enti locali e per quello delle nostre Comunità”.

commenta