Quantcast
Lariano, tanta commozione ai funerali di Marco Abbafati: picchetto d'onore dei colleghi della Polizia di Velletri - Castelli Notizie
Cronaca

Lariano, tanta commozione ai funerali di Marco Abbafati: picchetto d’onore dei colleghi della Polizia di Velletri

In un clima di commozione generale e unanime cordoglio, sono stati celebrati questa mattina i funerali di Marco Abbafati, il poliziotto di Lariano, per decenni in forza al Commissariato di Velletri, venuto a mancare prematuramente all'affetto dei suoi cari

Generico aprile 2022

In un clima di generale commozione e unanime cordoglio, sono stati celebrati questa mattina i funerali di Marco Abbafati, il poliziotto di Lariano venuto a mancare prematuramente all’affetto dei suoi cari. L’uomo è spirato domenica 10 aprile all’età di 60 anni, dopo una vita passata per gran parte nel corpo della Polizia di Stato, fino alla meritata pensione di pochi giorni fa. Un legame così stretto, il suo con la Polizia, che i colleghi affranti per la sua dipartita si sono stretti attorno al suo feretro e al comprensibile dolore dei suoi familiari, con un picchetto d’onore che ha accompagnato l’entrata e l’uscita del compianto collega.

Nato nel 1962, Abbafati era andato in pensione da pochi giorni, dopo aver lavorato, per circa 30 anni, al Commissariato di San Martino di Velletri, prima nel settore delle volanti e poi in amministrativa, col grado di assistente capo coordinatore. Per un periodo aveva lavorato anche presso il casellario giudiziale del tribunale di Velletri. Proprio un malore avuto lo scorso anno in servizio aveva dato il là alla malattia che gli è stata poi fatale.

Alla cerimonia funebre, celebrata da Padre Vincenzo, hanno partecipato in tanti e non è mancata la commozione quando ha preso la parola il figlio, Andrea, che ha letto una delle poesie scritte dal papà
Marco (dallo struggente titolo “Non piangermi”), autore di poesie introspettive, inserita in un suo spettacolo teatrale del 2018. 

Nella sua omelia Padre Vincenzo ha invece evidenziato la riservata ma costante ed apprezzata presenza di Marco nella comunità, in attività come il coro e la banda musicale. Scelto il passo del Vangelo della Resurrezione di Lazzaro, anche in riferimento alla Pasqua di Resurrezione imminente

Presenti anche alcuni esponenti dell’Amministrazione e del Consiglio comunale larianese. Il feretro è uscito dalla chiesa di Santa Maria Intemerata tra le note di un brano musicale tanto caro al compianto Abbafati, che lascia la mamma Fiorina, la moglie Pamela e i figli Andrea e Michele, con cui viveva a Lariano in via Colle Cagioli.

Presenti anche i Carabinieri e la Polizia Locale, oltre ai tanti colleghi del Commissariato di Polizia di Stato di San Martino e la sezione di Velletri dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato. 

Funerali Marco Abbafati
Funerali Marco Abbafati

 

Più informazioni
commenta