Quantcast
Ciampino senz’acqua e il Comune ordina la chiusura dell’asilo comunale Axel - Castelli Notizie
Attualità

Ciampino senz’acqua e il Comune ordina la chiusura dell’asilo comunale Axel

asilo nido

Manca il flusso idrico in città e si ferma l’attività scolastica. Succede nel territorio di Ciampino, dove il Comune guidato dal commissario prefettizio, in queste ore ha emanato una ordinanza che stabilisce la sospensione dell’attività dell’Asilo Nido Comunale Axel per la giornata di giovedì 14 aprile 2022. Perché si è arrivati a questa decisione? Il gestore idrico Acea Ato2, lo scorso 6 aprile ha comunicato al municipio castellano “la sospensione del flusso idrico sulla rete di Ciampino dalle ore 8:00 alle ore 20:00 del giorno 14 aprile 2022 per poter eseguire lavori urgenti e improrogabili”.

E “considerato che tale interruzione – si legge nel provvedimento del Comune di Ciampino – riguarda anche Via Isonzo, ove si trova ubicata la struttura dell’Asilo Nido Comunale Axel e che tale situazione pregiudicherebbe il regolare svolgimento dell’attività educativa per il mancato funzionamento dell’impianto idrico dell’edificio per tutto l’arco di tempo interessato dai lavori”, il Comune ha quindi deciso di ordinare la chiusura della scuola. Una decisione, si legge ancora sulla ordinanza – pubblicata sull’albo pretorio del sito istituzionale – ritenuta “opportuna” anche e soprattutto al fine di “salvaguardare l’igiene dei bambini e del personale”.

commenta