Quantcast
CN MUSIC - Albano, il DJ Frankyeffe alla volta di Berlino per il “Berlin Dance Music Event 2022” - Castelli Notizie
Eventi

CN MUSIC – Albano, il DJ Frankyeffe alla volta di Berlino per il “Berlin Dance Music Event 2022”

Il dinamismo e la fluidità della musica elettronica di Frankyeffe, una musica techno dai suoni definiti e di qualità, nel mese di maggio prossimo sarà protagonista al “Berlin Dance Music Event 2022” a Berlino

Francesco Fava, alias Frankyeffe, noto DJ e producer romano, conosciuto nel panorama nazionale e internazionale che vive nella cittadina di Albano Laziale, sarà tra i 30 artisti e speaker che si esibiranno durante le serate del “Berlin Dance Music Event 2022”, dal 19 al 22 maggio nella capitale tedesca.

Una occasione importante per questo talentuoso artista di Albano Laziale attivo dal 2001 che, durante l’evento di Berlino, oltre ad esibirsi sul palco, sarà tra i relatori alla conferenza del 21 maggio quando, davanti a milioni di spettatori provenienti da tutto il mondo, il producer castellano presenterà la sua carriera e i suoi progetti, tracciando i nuovi orizzonti della musica elettronica e concentrandosi, soprattutto, sulle possibilità di ripartire dopo i duri anni della pandemia, che hanno visto la chiusura delle discoteche e il blocco improvviso di tutto il comparto.

Nello stesso giorno, Frankyeffe suonerà al “Club Ost” di Berlino, dove nella tarda serata presenterà il suo “Riot Showcase”, il party della sua personale etichetta RIOT Recordings, acronimo di “Rivoluntionary Idea on Time”, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, dove ad accompagnarlo saranno altri stimati artisti italiani di musica techno che fanno già parte della sua etichetta. Tra questi anche Ingrid, giovane artista italiana che grazie alla sua musica sta già girando il mondo e sfidando le classifiche.

“Questa per me sarà davvero una bella opportunità di tornare live in un contesto mondiale. L’evento di BerlinoFrankyffe ha così delineato a Castelli Notizierappresenta, infatti, uno dei momenti più significativi per la musica elettronica, ricco di spunti e confronti con altri DJ e producer internazionali, soprattutto in questo momento di ripartenza.”. “Ora ho scelto – Frankyeffe ha aggiunto – di indirizzare la mia musica soprattutto all’estero, ma sto organizzando anche diversi eventi sul territorio castellano, tante opportunità per rilanciare il mondo delle discoteche e dei live nei locali, i più colpiti dal periodo delle chiusure a causa del Covid-19”.

Fin da giovanissimo attratto dai suoni della musica elettronica, Francesco ben presto indirizza i suoi studi verso la sua passione e si concentra sul mixaggio di musica. Inizia a perfezionarsi grazie all’esperienza e al supporto dei più importanti DJ del mondo fino a diventare, oggi, uno dei produttori più rispettati di musica elettronica a livello internazionale. Dopo avere mosso i primi passi nel famoso “Rashomon Club” di Roma, consolida la sua esperienza prima a Napoli, poi allo “Audio Club” di Ginevra, e partecipa al “Festival Audigate” in Germania nel 2017 e nel 2018 a una puntata di “Tomorrowland” in Belgio, sul palco di “Pryda”.

Nel 2015 lavora e pubblica il suo primo album, “Trenta”, ed è per lui un susseguirsi, poi, di concerti e serate nel Regno Unito, Olanda, Portogallo, Spagna, Colombia e Cina. Come un vento, la sua musica, grazie a uno spiccato talento, si espande fino a portarlo a lavorare al fianco di artisti come Enrico Sangiuliano e ad apparire su marchi affermati di settore.
Il lockdown del 2020 non lo ferma e la sua energia dà vita al “Monuments Tour”, un interessante progetto musicale che rappresenta un modo inedito e singolare per avvicinare giovani e amanti della musica elettronica ai monumenti storici delle città, nato in collaborazione con il Museo Civico “Mario Antonacci” e la Città di Albano Laziale.

Tante le esperienze che ha alle spalle, la sua musica è una continua evoluzione grazie all’utilizzo di tecniche e suoni nuovi. Non resta che aspettare questa nuova esperienza di Frankyeffe a Berlino tra i vertici della musica elettronica mondiale!

frankyeffe
commenta