Quantcast
Grottaferrata -È online la petizione per recuperare la vecchia biglietteria all'ingresso della città - Castelli Notizie
Attualità

Grottaferrata -È online la petizione per recuperare la vecchia biglietteria all’ingresso della città

biglietteria grottaferrata

È online da pochissime ore la petizione lanciata da Andrea Cherubini, giovane cittadino di Grottaferrata, per recuperare la vecchia biglietteria di proprietà della Cotral, che si trova proprio all’ingresso della città, sul bivio tra via Anagnina e Via Dusmet. Un biglietto da visita che di certo non rende onore alla bellezza della cittadina criptense, costretta da anni ad “ammirare” uno scorcio tanto desolante. Un piccola struttura ormai abbandonata da anni, ricoperta di manifesti e graffiti che Andrea dal 2018 sta caparbiamente tentando in ogni modo di recuperare dall’incuria e mettere al servizio della comunità.

“Non ho mai mollato questa battaglia con Cotral – ha detto Andrea – ho inviato pec, fatto chiamate, mandato messaggi, chiesto pubblicazione di articoli. Spero davvero che qualcosa possa cambiare, magari attraverso l’interesse e il coinvolgimento di tutti. Dopo innumerevoli tentativi di contatto con la Cotral, iniziati dal lontano 2018, ai quali non ho mai ricevuto riscontro, nel 2020 la redazione di Roma today ha pubblicato un articolo così da porre all’attenzione della proprietà della struttura ciò che chiedo con forza da anni: il recupero e la messa a servizio della comunità di una struttura che può diventare, al pari degli hotel, una vera e propria reception della città, un centro di problem solving dove farsi consegnare la posta, i pacchi, le chiavi, la spesa, le medicine e poi ritirarle una volta tornati a casa dal lavoro.

Si potrebbe creare una sorta di pronto intervento per la casa (con numeri di vari professionisti come idraulici, elettricisti, giardinieri), per gli anziani, un banco alimentare, un centro di ascolto per persone in difficoltà. Le idee di recupero possono essere tantissime ma è la volontà che muove le cose. Se non facciamo sentire la nostra voce, il degrado della biglietteria sarà il monumento alla nostra ignavia”.

https://www.change.org/p/grottaferrata-recuperare-la-vecchia-biglietteria-del-tram-abbandonata-e-nel-degrado?utm_content=cl_sharecopy_33033680_it-IT%3A0&recruiter=1261756929&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink&utm_campaign=share_petition

Un plauso ad Andrea per la sua tenacia, sperando nel successo della petizione e in una pronta risposta da part dei responsabili di Cotral così da rendere di nuovo fruibile la struttura abbandonata. Chissà che il nuovo primo cittadino in futuro non sposi questa causa…

commenta