Quantcast
Lutto a Frascati: addio ad Armanda "Danda" Tavani - Castelli Notizie
Cronaca

Lutto a Frascati: addio ad Armanda “Danda” Tavani

ArmandaTavani_Danda_Frascati

Una triste notizia per la città di Frascati: è infatti venuta a mancare improvvisamente, a quasi 75 anni, Armanda Tavani, detta “Danda”.

Armanda Tavani, esponente del Partito Democratico frascatano, ha ricoperto più volte i ruoli di assessore alle Politiche Educative e alle Pari Opportunità e di consigliera comunale durante l’amministrazione Di Tommaso.

Donna di grande spessore culturale, appassionata lettrice di testi di sociologia, conosceva e apprezzava la ricerca filosofica di Karl Popper, del quale consigliava la lettura.

“Era bello dialogare con lei su tante questioni, dalle pari opportunità alla formazione alla crescita dell’associazionismo cittadino – ha sottolineato l’amministrazione di Frascati -. Ci mancherà molto, soprattutto per il modo con cui ha vissuto le responsabilità istituzionali e politiche. Era infatti una persona riservata, non amava la ribalta, né mettersi in mostra. Era pronta a spendersi per aiutare e sostenere le giovani generazioni e non riteneva diminutivo stare in secondo piano. Tutta l’amministrazione comunale di Frascati si stringe accanto alla famiglia e a quanti le volevano bene”.

“Anche se oggi è un giorno di festa, nel mio cuore è calato un velo di tristezza – ha commentato il sindaco Francesca Sbardella -. Danda non c’è più e tutta la comunità che l’ha sempre amata si sente un po’ più sola. Io mi sento un po’ più sola, senza la sua intelligenza acuta, la sua cultura, la sua allegra curiosità, la sua presenza discreta. Non ci vedevamo da un po’, ma ci sentivamo spesso, da ultimo per il mio compleanno. Era sempre bello parlare con lei – ha aggiunto Francesca Sbardella -, sapeva leggere tra i rivoli delle tue parole, sapeva fare sintesi, senza urlare. È stata un dono prezioso, in amministrazione e nel partito, uno dei nostri ‘grandi saggi’. Nella tristezza profonda, l’unica consolazione è saperla di nuovo con Giancarlo e con Gianni, magari seduti al tavolino di quel bar dove amavano trascorrere il tempo insieme e dove mi piace immaginarli di nuovo, a sorridere anche per noi. Ciao Danda”.

“Oggi la nostra comunità si stringe intorno alla famiglia della nostra Danda, compagna tenace e appassionata. Ci mancherai!” le parole del Partito Democratico di Frascati.

“Ricordo la figura di Danda come un’avversaria leale e con una grande passione per la cultura – così Mirko Fiasco, ex capogruppo di Forza Italia Frascati -. Lunghi confronti e, dietro la figura che poteva sembrare burbera, una donna sensibile”.

commenta