Quantcast
Aggredito a Torvaianica giovane giornalista di Genzano - Castelli Notizie
Cronaca

Aggredito a Torvaianica giovane giornalista di Genzano

aggressione

Ha dell’incredibile quanto accaduto durante la serata di ieri in una pizzeria di Torvaianica, dove il nostro collega giornalista Manuel Ferrara, addetto stampa del Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha subito un’aggressione a dir poco immotivata.

Manuel Ferrara, classe 1997, nato a Genzano e residente da diversi anni a Pomezia, era cena con degli amici per festeggiare la Pasqua, quando un uomo di 40 anni, sentendosi da lui osservato, invece di provare a chiedere spiegazioni sul perché Manuel lo stesse (secondo lui) guardando, ha ben pensato di colpirlo ripetutamente con dei pugni.

L’aggressore ha anche ignorato gli inviti di un amico di Manuel e del titolare del locale, intervenuti per cercare di fermarlo, accanendosi con una furia assurda nei confronti del giovane giornalista e procurandogli un trauma alla piramide nasale e all’emivolto sinistro, come gli è stato diagnosticato in seguito a degli esami strumentali svolti presso la Casa di Cura Sant’Anna di Pomezia.

“Il danno fisico che mi è stato provocato è l’ultimo dei miei pensieri – ha commentato oggi Manuel Ferrara, che ha ovviamente sporto regolare denuncia dell’accaduto – . Sono tremendamente scosso per tutti quei bambini presenti nella sala nel momento in cui ho subito un’aggressione assurda, che ancora fatico a realizzare, in uno dei momenti più intimi che ognuno di noi vorrebbe vivere in spensieratezza: mangiando una semplice pizza. Ringrazio per tutti messaggi che mi stanno arrivando, di cuore”.

A Manuel non può che andare tutta la nostra solidarietà, insieme ai più sinceri auguri di una prontissima guarigione.

commenta