Quantcast
Rocca di Papa, anche a Pasqua 2022 la "Passione di Cristo" rimane un ricordo - Castelli Notizie
Attualità

Rocca di Papa, anche a Pasqua 2022 la “Passione di Cristo” rimane un ricordo

passione rocca di papa

Ancora una volta a Rocca di Papa ci si deve accontentare dei ricordi. In un paese in cui si voglia anche solo minimamente guardare con positività alla prossima (?) inaugurazione della Funicolare ed ai visitatori che potrebbero arrivare, messi da parte (ahimè) servizi, attività commerciali e decoro cittadino, non restano che le tradizioni ed il folklore. Ma anche per queste si deve purtroppo fare spallucce.

Le immagini della “Passione di Cristo“, manifestazione itinerante e suggestiva messa in scena per tre anni consecutivi per le vie del centro cittadino, richiamando iniziative ben più datate, oggi continua ad essere solo un bel ricordo da condividere sui social. Nulla di più, a dispetto di quanto avvenuto in altri Comuni dei Castelli Romani, spinti anche dalla voglia di tornare a ritrovarsi dopo la fase pandemica.

La rappresentazione in costume d’epoca, con tanto di ambientazioni e scenografie, e tantissimi attori partecipanti, è stata proposta fino al 2019 da GruppArte, per la regia di Mario Giovanetti. Uno spettacolo ed insieme una commemorazione sentita e profonda, che ha riscosso ad ogni edizione molto successo.
Una ricchezza inestimabile, perché basata sulla passione e sulla dedizione di tanti cittadini e associazioni spinti dall’ unico intento di donare qualcosa di speciale alla comunità ed oltre.

Un bene che andrebbe rispolverato al più presto prima di perderlo per sempre.

 

Più informazioni
commenta