Quantcast
Marino, la giovane promessa della pallavolo Martina Armini convocata in Nazionale - Castelli Notizie
Sport

Marino, la giovane promessa della pallavolo Martina Armini convocata in Nazionale

martina armini

Un talento pure e cristallino, un talento tutto di Marino. Martina Armini, nata nella cittadina dei Castelli Romani, il 19 settembre del 2002, è stata convocata in Nazionale dal Ct Mazzanti. Una predestinata Martina, che nemmeno ventenne, è già nel giro azzurro e vanta una carriera professionistica già ricca di soddisfazioni e sorrisi. Ruolo libero, altezza 1.75, Martina da Marino, infatti si è “formata pallavolisticamente nel Volleyrò Casal de Pazzi, con cui ha disputato svariate finali scudetto aggiudicandosi i titoli tricolore Under 16 nel 2018 a Bologna, e Under 18 l’anno successivo a Vibo Valentia. Cresciuta da banda, proprio nel 2019 ha fatto la sua prima esperienza da libero – si legge sul sito legavolleyfemminile.it – con Marco Mencarelli nel campionato mondiale Under 18 in Egitto, chiuso con la medaglia d’argento al collo”.

Poi, in A2 con il Club Italia, ha portato a compimento il cambio di ruolo intraprendendo a pieno il percorso da libero. Ora milita nella Reale Mutua Fenera Chieri ’76, importante team di serie A1 Femminile. Quindi, la convocazione di poche ore fa in Nazionale, per la Armini che ha ricevuto sia i complimenti del comitato regionale della Fipav Lazio – “Grande Martina, siamo fieri di te”, hanno scritto sui social network – e sia l’inboccallupo della Volleyrò, nata nel 1983 come Associazione Sportiva Dilettantistica Casal de’ Pazzi, con lo scopo sociale di promuovere lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva tra i giovani del quartiere attraverso la pallavolo. (Fonte Foto: facebook Volleyrò Casal de’ Pazzi)

commenta