Quantcast
Genzano, commuove la lettera d'addio di Stefano Paluzzi (Tittò): "Sappiate che vi ho voluto bene..." - Castelli Notizie
Cronaca

Genzano, commuove la lettera d’addio di Stefano Paluzzi (Tittò): “Sappiate che vi ho voluto bene…”

In molti si sono recati in una Collegiata della Santissima Trinità gremita per l'estremo saluto all'amato Tittò, che in prossimità del trapasso ha stupito tutti, lasciando ai suoi cari una lettera che sta commuovendo in tanti

Generico aprile 2022

Nel primo pomeriggio di ieri sono piovute lacrime dal cielo di una Genzano su cui le nuvole hanno fatto da tetto ai funerali di Stefano Paluzzi (per tutti Tittò), venuto a mancare in settimana a pochi giorni dal suo 61° compleanno. Oltre quelle nuvole e quelle goccioline sparute di pioggia, una nuova stella brilla nel Cielo di una Genzano che ha salutato uno dei suoi ristoratori più amati, nato e cresciuto al fianco di suo papà Giovambattista, capostipite dell’attività di ristorazione che si trova oggi in via Perino e che ai tempi dei primi piatti sfornati si trovava presso l’attuale Casina delle Rose.

In molti si sono recati in una Collegiata della Santissima Trinità gremita per l’estremo saluto all’amato Tittò, che in prossimità del trapasso ha stupito tutti, lasciando ai suoi cari una lettera che sta commuovendo in tanti, pur non mancando di strappare un sorriso, di dolcezza e fraterna vicinanza per un uomo la cui vita si è conclusa anzitempo, lui che aveva sempre un sorriso per tutti e tanti aneddoti di vita popolana ancora da raccontare.

A svelare quanto accaduto, sono stati gli amici di “Genzano, storia tradizioni e dialetto”:  “Puro doppo esse itu ‘n locu de verità, ha fregato tutti i fregnoni, lascenno sta lettera/testamentu che ha trovato a fia”. Una lettera in cui Stefano, che aveva evidentemente compreso la gravità della sua malattia, ha salutato tutti i suoi cari, a partire dalla sorella Maura, con cui aveva ereditato il testimone lasciato dal padre, per arrivare agli amati figli, Alice e Manolo:

“Cari fregnoni tanto avevo capito tutto …. Comunque sappiate che vi ho voluto bene a tutti e tutti quelli che verranno al mio funerale, in modo speciale a mia sorella e ai miei adorati Alice e Manolo sperando in un bel viaggio un grande saluto a tutti. Ciao Stefano”.

Generico aprile 2022
Generico aprile 2022

 

leggi anche
Generico aprile 2022
Cronaca
Genzano – I funerali di Stefano Paluzzi (Tittò) verranno celebrati giovedì 21 aprile
Generico aprile 2022
Cronaca
Lutto a Genzano: a 60 anni è morto Stefano Paluzzi, per tutti il “Tittò” del celebre ristorante
commenta