Quantcast
Formula 1 - Pienone ad Imola, nel ricordo di Ayrton Senna e in attesa della 'nuova' Ferrari (Tv8, ore 15) - Castelli Notizie
Cn motors

Formula 1 – Pienone ad Imola, nel ricordo di Ayrton Senna e in attesa della ‘nuova’ Ferrari (Tv8, ore 15)

C'è il pienone dei tempi migliori sull'autodromo "Enzo e Dino Ferrari", ad Imola, per il Gran Premio di Formula 1 del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna, valevole come 4° Gp del Campionato Mondiale 2022. Le curve Tosa e Rivazza si sono già riempite quando mancano 2 ore al semaforo verde (start alle ore 15, con diretta in chiaro su Tv8):

C’è il pienone dei tempi migliori sull’autodromo “Enzo e Dino Ferrari”, ad Imola, per il Gran Premio di Formula 1 del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna, valevole come 4° Gp del Campionato Mondiale 2022. Le curve Tosa e Rivazza si sono già riempite quando mancano meno di 2 ore al semaforo verde (start alle ore 15, con diretta in chiaro su Tv8): i colori di Maranello sono ovunque a Imola, invasa da migliaia di persone attorno all’autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’, in arrivo in auto o a piedi, per la giornata decisiva del Gran Premio di F1 del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna.

Una fiumana di gente che si prevede sfiori quota 85mila presenze oggi, quando le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz partiranno alle 15 dalla seconda e dalla quarta posizione, per contendere la quarta prova del mondiale alle Red Bull di Verstappen e Perez, primo e terzo in griglia. Agli svincoli di Imola dell’A14 si segnalano alcuni chilometri di coda in uscita e anche all’interno della città si ci sono file di macchine per trovare parcheggio. Nel parco che circonda il circuito molti sono accampati con camper, roulotte, tende. Bandiere del Cavallino sono appese a moltissime finestre e balconi, i chioschi di cibo e gadget già circondati dagli appassionati, sotto il sole che scalda, almeno per ora, la domenica della Formula Uno.

La regina delle Olimpiadi invernali Arianna Fontana con una canotta rossa come la Ferrari, il cantante bolognese Cesare Cremonini sul terrazzo della palazzina principale, il centrocampista del Psg e della nazionale Marco Verratti negli spazi del team Alpine. Aria di festa e tanti a caccia di autografi e foto nel paddock dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, prima del Gp del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di F1, che parte alle 15.
Ci sono il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il numero uno del Coni Giovanni Malagò, è atteso il ministro dei Trasporti Enrico Giovannini. E poi Piero Ferrari, figlio del Drake, con l’ad di Ferretti Yacht Alberto Galassi e il presidente di Formula Imola Gian Carlo Minardi. E tanti sportivi di oggi e di ieri, dal presidente dell’Inter Steven Zhang, al romanista Matias Vina, all’ex allenatore Fabio Capello, poi l’ex pallavolista Andrea Lucchetta e Davide Cassani, ex ct della nazionale italiana di ciclismo e presidente dell’Apt Emilia-Romagna, e il cantante emiliano Nek. Ma poco prima di mezzogiorno inizia a piovere e molti si riparano al chiuso, il vialetto del paddock si svuota in fretta. 

Ricordiamo che ieri Max Verstappen ha vinto la Sprint Race del Gran Premio dell’Emilia Romagna, quarta tappa del Mondiale di Formula 1. All’Autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, il pilota della Red Bull ha superato nel finale la ‘rossa’ di Charles Leclerc. Terzo Sergio Perez (Red Bull), seguito da un ottimo Carlos Sainz (Ferrari) che ha recuperato dalla decima posizione di partenza. Completano le 8 posizioni, che garantiscono punti (da 8 a 1) alla classifica piloti, Lando Norris (McLaren), Daniel Ricciardo (McLaren), Valtteri Bottas (Alfa Romeo) e Kevin Magnussen (Haas). Questo sarà anche l’ordine di partenza della gara in programma domani.

In tanti si stanno recando a rendere omaggio alla statua di Ayrton Senna, lo sfortunato pilota brasiliano, che proprio ad Imola perse la vita il Primo Maggio del 1994, ormai 28 anni fa.

Classifica Piloti del Mondiale 2022 di Formula 1:

1) Charles Leclerc (Ferrari) – 78 punti 2) Carlos Sainz (Ferrari) – 3
3) George Russell (Mercedes) – 3
4) Sergio Perez (Red Bull) – 3
5) Max Verstappen (Red Bull) – 3
6) Lewis Hamilton (Mercedes) – 2
7) Lando Norris (McLaren) – 2
8) Esteban Ocon (Alpine) – 2
9) Valtteri Bottas (Alfa Romeo) – 1
10) Kevin Magnussen (Haas) – 1
11) Daniel Ricciardo (McLaren) – 1
12) Pierre Gasly (AlphaTauri) –
13) Yuki Tsunoda (AlphaTauri) –
14) Fernando Alonso (Alpine) –
15) Alexander Albon (Williams) –
16) Zhou Guanyu (Alfa Romeo) –
17) Mick Schumacher (Haas
18) Lance Stroll (Aston Martin
19) Nico Hulkenberg (Aston Martin
20) Nicholas Latifi (Williams
21) Sebastian Vettel (Aston Martin) (

 

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI

1. Ferrari 116 punti

2. Red Bull 6
3. Mercedes 6
4. McLaren 3
5. Alpine 2
6. Alfa Romeo 1
7. Haas 1
8. AlphaTauri 1
9. Williams 1

Generico aprile 2022
Più informazioni
commenta