Quantcast
ARCHEOLOGIA - Importanti novità per la tomba principesca di Colle Mozzo a Lariano esposta al Museo delle Navi a Nemi - Castelli Notizie
Cultura

ARCHEOLOGIA – Importanti novità per la tomba principesca di Colle Mozzo a Lariano esposta al Museo delle Navi a Nemi

tomba lariano a nemi

Dal 30 aprile il Museo delle Navi Romane e il lago di Nemi si arricchiscono di una nuova iniziativa. Circondato dalla splendida cornice naturalistica del Lago di Nemi, il Museo delle Navi Romane,
afferente alla Direzione Regionale Musei Lazio, diretta da Stefano Petrocchi, ospita il progetto culturale “Scoperte inaspettate. Archeologia dei depositi museali”, curato dalla Direttrice del Museo,
Daniela De Angelis.

L’obiettivo è far conoscere il patrimonio archeologico ancora celato nei depositi del Museo delle Navi Romane di Nemi.
Una serie di esposizioni temporanee di reperti e contesti significativi, finora non esposti, permetterà  di far luce su aspetti poco noti del mondo antico, inaugurando una narrazione alternativa a quella dell’esposizione permanente del Museo.

Sabato 30 aprile alle 10:30 il primo appuntamento sarà dedicato alla Tomba principesca di Colle Mozzo (Lariano), esposta temporaneamente nel precedente allestimento del Museo di Nemi e
successivamente spostata nei depositi.
Nel 2021, grazie all’iniziativa del Comune di Lariano e della Soprintendenza ABAP VT-EM, la tomba è stata restaurata ed esposta per una mostra nel suo luogo di provenienza.
Durante i lavori di riorganizzazione e riallestimento dei depositi, ormai quasi terminati, finalizzati alla loro apertura con visite guidate, è stato possibile individuare ulteriori elementi pertinenti al
corredo.
Una interessante novità riguarda alcune tracce di tessuto mineralizzato, rinvenute su una punta di lancia in ferro durante il restauro, condotto dal laboratorio di restauro della Fondazione Vulci.
Il tessuto si è rivelato di grande interesse ed è ancora in corso di studio e analisi più approfondite da parte degli esperti di tessuti antichi.
Per l’occasione è stata realizzata una riproduzione sperimentale del tessuto, ora esposta con il corredo.
Una volta terminata l’esposizione temporanea a Nemi la tomba sarà nuovamente in mostra presso il Museo di Lariano, recentemente inaugurato.

Scheda informativa
Museo delle Navi Romane, Nemi (RM)
Via Diana, 13-15
00040 Nemi (Rm)
tel: +39 06 9398040
Orari
Da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle 19:00
La biglietteria chiude alle ore 18:00
Biglietti
intero € 4,00 | ridotto € 2,00
Sito web
http://www.polomusealelazio.beniculturali.it/index.php?it/229/museo-delle-navi-romane
Informazioni
drm-laz@beniculturali.it
daniela.deangelis@beniculturali.it

Più informazioni
commenta