Quantcast
Monte Porzio - Addio al Maestro Giorgio Guidarelli, storica guida della MPC Superband e cittadino onorario - Castelli Notizie
Cronaca

Monte Porzio – Addio al Maestro Giorgio Guidarelli, storica guida della MPC Superband e cittadino onorario

Dopo una lunga e debilitante malattia, è scomparso il Maestro Giorgio Guidarelli, classe 1955, storica colonna della MPC Superband di Monte Porzio Catone. Un colpo al cuore per tutta la comunità monteporziana che lo aveva insignito della cittadinanza onoraria, in virtù del grande impegno profuso nella promozione della MPC Superband e nell’insegnamento della musica, sua grande passione. Residente nella vicina Grottaferrata, il Maestro Guidarelli aveva condotto per oltre 30 anni con amore e dedizione l’apprezzata e rinomata associazione bandistica monteporziana presieduta da Enrico Salvati e che oggi lo piange e lo ricorda commossa attraverso le parole del suo attuale Maestro, Claudio Graziano:
“Giorgio – ha ricordato Claudio Graziano – è stato il Maestro di tutti noi e non possiamo che ricordarlo con gratitudine e profondo affetto. Negli anni ’80 a Monte Porzio c’erano due cose: il calcio e la banda e se eri un ragazzo o giocavi o suonavi. Giorgio ha contribuito in modo fondamentale a costruire un gruppo storico che ancora oggi porta avanti questa tradizione, trasmettendoci con l’umanità che lo contraddistingueva, una grande passione per la musica, cosa che alcuni di noi hanno potuto trasformare in lavoro. Ricordo che quando eravamo ragazzi vedevamo Giorgio come il nostro eroe, una bella persona che con il suo modo di insegnare sempre coinvolgente riusciva a colpire nel profondo e sapeva far appassionare alla musica. Ovviamente sapevamo che Giorgio era malato e molto provato da questa condizione, ma la sua scomparsa ci addolora nel profondo e sapere che oggi Giorgio non c’è più è stato un duro colpo. Andremo avanti e lo faremo nel suo ricordo”.
Un dolore a cui si sono uniti il presidente Salvati, tutti i musicanti e le majorettes che ricordano il suo esempio ed esprimono le loro condoglianze a Marina, al figlio Enrico, anche lui musicista della MPC superband e a tutta la famiglia.
Anche il sindaco Massimo Pulcini e l’amministrazione comunale hanno voluto manifestare il loro cordoglio: “Il sindaco e l’amministrazione si stringono al dolore della famiglia Guidarelli, storico Maestro della MPC superband e cittadino onorario della nostra città”.
La redazione di Castelli Notizie si unisce al cordoglio della famiglia e della città tutta.
commenta