Quantcast
Rocca Priora, certificati anagrafici disponibili anche in edicola: ecco dove - Castelli Notizie
Attualità

Rocca Priora, certificati anagrafici disponibili anche in edicola: ecco dove

EdicolaDiCaiano_RoccaPriora

Una rivoluzione che taglia file e burocrazia, per un servizio si aggiunge a quello già inaugurato che consente di stampare i documenti anche da casa: a Rocca Priora, da adesso, i certificati anagrafici si possono avere anche dal giornalaio.

Il servizio è già attivo presso la tabaccheria Emporio della Rocca e l’edicola di Caiano. La novità taglia-burocrazia è frutto di un accordo tra il Comune e la SNAG (Sindacato Nazionale dei Giornalai).

“Un altro passo che si aggiunge alla possibilità di stampare gli stessi documenti direttamente dal pc di casa, inaugurata l’anno scorso tra i primi comuni in Italia – commenta la sindaca Anna Gentili -. Ora, per chi non è pratico o non ha l’attrezzatura, si aggiunge la possibilità di fare la stessa cosa servendosi dell’edicola. Complessivamente una vera rivoluzione che si trasformerà in un vantaggio per i cittadini: niente file e spostamenti minimi nel caso in cui si opta per il giornalaio”.

Se si stampa autonomamente l’accesso è garantito tramite lo SPID, l’identità digitale, senza dover versare diritti di segreteria. Perciò basterà collegarsi al sito del Comune e in pochi clic mandare in stampa ciò serve nel campo dei servizi anagrafici.

Nello specifico è possibile far scattare il fai-da-te per certificati di matrimonio, di nascita, di unione civile, di contratto di convivenza, di cancellazione anagrafica, di cittadinanza, di residenza, di residenza in convivenza, di stato civile, di esistenza in vita, di stato di famiglia, storico di cittadinanza e di residenza.

La stessa cosa ora può essere fatta nelle edicole. In questo caso il costo sarà di 2 euro (se il certificato è in bollo servirà anche una marca da 16 euro) e occorre avere con sé il codice fiscale ed il documento di identità.

“Grazie all’impegno del nostro Ufficio Anagrafe – sottolinea la sindaca Gentili -, i cittadini potranno contare su servizi innovativi. Da una parte si alleggerisce il lavoro d’ufficio, che significa rafforzare altre prestazioni per standard qualitativi sempre più alti, dall’altra si crea una rete sul territorio attraverso le edicole, che diventano ‘centro servizi’ per la comunità. Il rilascio dei certificati in edicola rientra anche in una forma di sostegno e valorizzazione del commercio di prossimità”.

commenta