Quantcast
Truffa del pellet, al via a Velletri il processo per la tutela dei consumatori da parte dell'Associazione Codici - Castelli Notizie
Cronaca

Truffa del pellet, al via a Velletri il processo per la tutela dei consumatori da parte dell’Associazione Codici

L'associazione Codici è impegnata nella tutela dei diritti dei consumatori, in merito ad un processo che prenderà il via lunedì prossimo al Tribunale di Velletri relativo ad una truffa ai danni di clienti che hanno acquistato online del pellet e non hanno ricevuto la merce

pellet

Una truffa molto diffusa sul web, capace di attirare tante persone. È quella del pellet, il noto combustibile, ricercatissimo su internet, dove però capita di imbattersi anche in offerte trappola.

È il caso della Doc Pellet del Gruppo Ca.Ox. Srl, che ha coinvolto anche i Castelli Romani e zone de litorale romano. Puntando su prezzi vantaggiosi, nell’inverno 2018 attirò molti consumatori, che l’associazione Codici si appresta a difendere nel processo che inizierà lunedì prossimo al Tribunale di Velletri.

“Tanti consumatori hanno pagato un prodotto che non hanno mai ricevuto – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – ed è arrivato il momento che i responsabili ne rispondano. Parliamo di acquisti del valore anche di migliaia di euro, quindi il danno è considerevole”.

Come accade in questo genere di truffe, i problemi sono sorti al momento della consegna. Vana l’attesa dell’arrivo dell’ordine, inutili i tentativi di contattare l’azienda, dove agli operatori si è sostituito un messaggio registrato che avvisava di un possibile ritardo nelle spedizioni, e poi la scoperta che all’indirizzo indicato per la sede legale dell’azienda a Roma non c’era nulla. Centinaia le segnalazioni raccolte da Codici, che ha avviato un’azione a cui è ancora possibile aderire, in quanto c’è ancora la possibilità di costituirsi come parti civili.

“Con pazienza e tenacia siamo riusciti ad arrivare in fondo a questa vicenda – dichiara Giacomelli – e adesso siamo pronti a difendere i consumatori in aula. I fatti sono chiari, le responsabilità anche, è il momento di fare giustizia e di risarcire le vittime”.

 

Codici è a disposizione per fornire informazioni e assistenza in merito alla truffa del pellet che ha coinvolto i clienti della Doc Pellet del Gruppo Ca.Ox. Srl. È possibile contattare l’associazione telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all’indirizzosegreteria.sportello@codici.org.

Più informazioni
commenta