Quantcast
PALLAVOLO - Volley School Genzano, Brandimarte: "Prossima stagione obiettivo playoff con mentalità diversa" - Castelli Notizie
Sport

PALLAVOLO – Volley School Genzano, Brandimarte: “Prossima stagione obiettivo playoff con mentalità diversa”

AdrianoBrandimarte_VolleySchoolGenzano

Dopo l’ultimo match di Serie B maschile, vinto 3-0 in casa contro Monterotondo, è tempo di bilanci in casa BCC Colli Albani Volley School Genzano.

L’allenatore Adriano Brandimarte, alla guida del gruppo dal mese di marzo, è soddisfatto di quanto è stato fatto nel finale di stagione.
“Sono contento. Oltre alla conferma del terzo posto e alle vittorie ottenute, ho notato aspetti positivi anche nelle sconfitte”.

Società e tecnico sono già a lavoro per la prossima stagione.
“Già da oggi abbiamo dato inizio ai colloqui individuali con tutti i giocatori, al fine di valutare insieme aspettative, programmi e le aree di miglioramento per ogni singolo – spiega il coach genzanese -. Dopo l’esperienza vissuta in Serie B in questi anni con i miei collaboratori tecnici, Paolo Rossi e Gianluca Sanfilippo, abbiamo le idee molto chiare per raggiungere l’obiettivo playoff. A tal proposito, è nostra intenzione confermare tutti i componenti della rosa, in quanto sono assolutamente sicuro che potranno migliorare consentendoci di fare il salto di qualità e alcuni di loro lo hanno già dimostrato”.

Il raggiungimento degli obiettivi sarà legato anche alla maturità mentale, spiega Adriano Brandimarte.
“Serve una mentalità diversa da quella attuale – sottolinea il tecnico -. Occorre cultura sportiva e del lavoro: tutti devono spingere sette giorni su sette aiutandosi a vicenda. La parole d’ordine è disponibilità, senza alibi, scuse o critiche contro qualcuno. Lavoreremo per creare un’atmosfera positiva, utile a superare i momenti difficili come squadra e non come singoli. I ragazzi sono fantastici ma hanno bisogno di credere nelle loro potenzialità e io ho il compito di incoraggiarli e migliorarli. Sono certo che potremo fare risultati importanti e di alto livello”.

commenta