Quantcast
Grottaferrata - Andreotti ai commercianti: "Nuovo piano parcheggi, agevolazione suolo pubblico e riqualificazione Parco Squarciarelli" - Castelli Notizie
Politica

Grottaferrata – Andreotti ai commercianti: “Nuovo piano parcheggi, agevolazione suolo pubblico e riqualificazione Parco Squarciarelli”

Il candidato sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti, ha incontrato il Presidente e il Vicepresidente delle associazioni dei commercianti di Grottaferrata

Luciano Andreotti

L’ex sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti, che sarà di nuovo candidato per succedere a se stesso nelle Amministrative del 12 giugno, “nell’ambito della  campagna di ascolto avviata con categorie, associazioni e cittadini per scrivere insieme il programma partecipato della nuova amministrazione comunale”, ha incontrato il Presidente e il Vicepresidente delle associazioni dei commercianti di Grottaferrata. “Dopo un lungo e proficuo confronto – si legge in una nota stampa dello stesso Andreotti – il candidato sindaco e i commercianti hanno concordato alcune azioni strategiche da mettere in campo per il rilancio di un settore fondamentale dell’economia cittadina”.

“Con i rappresentanti dei commercianti – spiega il candidato sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti – abbiamo individuato alcune azioni strategiche che possono essere utili per rilanciare il settore. In particolare: 1) agevolazioni per l’occupazione del suolo pubblico, sulla linea dei provvedimenti già avviati dalla nostra amministrazione per dare sostegno al
comparto in periodo di Covid; 2) revisione delle tariffe Tari; 3) riqualificazione della zona di Valle Violata, con la riproposizione del nostro progetto di creare una banchina pedonale; 4) riqualificazione dell’area di Parco Squarciarelli affidando la gestione dei chioschi; 5) accelerazione per il bando del Mercatino Agroalimentare, scegliendo sede e giorno più idonei insieme con i comitati di quartiere e i commercianti; 6) investimenti sul decoro urbano; 7) divisione del territorio in distretti commerciali, con la creazione di
gruppi di lavoro in ogni distretto e una stretta collaborazione tra giunta comunale e gruppi di lavoro; 8) aumentare il numero delle plance comunali; 9) predisposizione di un piano parcheggi in ogni distretto commerciale”.

Luciano Andreotti
commenta