Quantcast
SuperEnalotto, stasera Jackpot da 202 milioni di euro: record in tutto il Mondo - Castelli Notizie
Attualità

SuperEnalotto, stasera Jackpot da 202 milioni di euro: record in tutto il Mondo

superenalotto

A quasi 1 anno dall’ultimo Jackpot realizzato, che risale al 22 maggio del 2021 (quando la Dea Bendata fece capolino a Fermo), saranno in tanti questa sera a sperare di realizzare il sospirato 6 al SuperEnalotto. 

Il jackpot metterà a disposizione degli appassionati 202,9 milioni di euro, vale a dire il premio al momento più alto al mondo, ad un passo dalla cifra record di 209 milioni centrata nel 2019 con una giocata di soli 2 euro. E per tentare la fortuna basterà centrare una sestina, quei 6 numeri che possono cambiare la vita.

Ci sono persone che mettono in campo i numeri che hanno segnato date importanti per la loro vita, altre che si affidano al destino o alla sollecitazione di numeri in cui si inciampa per caso. Sembra incredibile ma la sestina più giocata sono i numeri
1-2-3-4-5-6. E può essere un segno il fatto che i numeri più bassi, quelli compresi tra 1 e 12, non escono nella combinazione vincente da
7 estrazioni?

Che la Dea Bendata sia imprevedibile lo testimonia l’incredibile storia della Lotteria bulgara. Il 6 ed il 10 settembre del 2009 uscirono, in entrambi i due concorsi consecutivi, la stessa sestina di numeri: 4-15-23-24-25-35-42. Secondo i matematici c’era una possibilità su 4,2 milioni che accadesse un fatto di questo tipo. Ma pensare che una sestina tutta composta da numeri consecutivi non possa mai uscire, è sbagliato. La Lotteria del Sudafrica, a dicembre 2020, premiò – segnala ancora Agimeg – ben 20 giocatori che centrarono l’incredibile combinazione 5-6-7-8-9 . Numero Jolly 10.

Il SuperEnalotto compirà quest’anno, precisamente il 3 dicembre, 25 anni e nella sua storia ha segnato capitoli importanti nei giochi in Italia. La prima storica vincita risale al 17 gennaio 1998, appena un mese e mezzo dopo la partenza. Quel giorno un fortunato giocatore della provincia di Brescia si portò a casa 11,8 miliardi delle vecchie lire.Il 31 ottobre dello scorso anno, ci fu il ”6” più celebre: ben 101 giocatori di Peschici, in provincia di Foggia, centrarono la sestina grazie ad un maxi sistema. La vincita fu di ben 63 miliardi di lire.

superenalotto
commenta