Quantcast
Velletri, taglio del nastro alla scuola materna "San Giuseppe" dopo i lavori di riqualificazione. Piantato un ulivo dal Sindaco e alunni - Castelli Notizie
Attualità

Velletri, taglio del nastro alla scuola materna “San Giuseppe” dopo i lavori di riqualificazione. Piantato un ulivo dal Sindaco e alunni

Nella mattinata di ieri, mercoledì 11 maggio, si è svolta l’inaugurazione della nuova scuola materna “San Giuseppe” di Velletri, dopo gli interventi di riqualificazione, alla presenza del Sindaco Orlando Pocci e degli assessori Francesco Cavola, Edoardo Menicocci e Francesca Argenti.

I più soddisfatti del “restyling” del plesso sono stati senza dubbio gli alunni: “Grazie per aver reso la nostra scuola più bella e più colorata” ha detto una delegazione di bambini al microfono rivolgendosi ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale presenti e e al preside della scuola Francesco Senatore. “Siamo felici e orgogliosi”, hanno concluso i piccoli con voce emozionata. Per dimostrare la propria gratitudine, i bambini hanno preparato una piccola sorpresa: una gioiosa performance corale che ha deliziato tutti i presenti.

QUI LA DIRETTA FACEBOOK 

Poi è giunto il momento tanto atteso con il taglio del nastro da parte del Sindaco Pocci, seguito dagli interventi istituzionali.

Il dirigente scolastico Francesco Senatore ha ringraziato dal profondo del cuore l’Amministrazione, il Sindaco Pocci, l’assessore Cavola, i tecnici comunali, la ditta che si è occupata dei lavori di ristrutturazione e i genitori dei bambini.

“La scuola era bella anche prima, ma aveva qualche difettuccio, ora con il nostro intervento sembra più una scuola materna”, ha esordito l’assessore alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Scolastici Francesco Cavola. Infatti, da marrone e grigio che era l’edificio è stato completamente ridipinto con colori scelti dalle maestre. L’assessore ha proseguito il suo intervento facendo una panoramica generale dei cambiamenti apportati alla struttura: “cappotto termico laterale e sul solaio, finestre nuove, caldaia nuova…”.

I lavori di ristrutturazione sono stati effettuati grazie a un finanziamento regionale ottenuto tramite bando pubblico, ha spiegato l’assessore, per poi ringraziare le ditte Dm Associati ed Edil Minna Srl. La prima per aver curato la realizzazione dei lavori e la seconda per aver eseguito l’intervento e donato alcuni materiali, come la vernice e le ringhiere.

La ristrutturazione della scuola materna “San Giuseppe” si inserisce nell’ambito di un progetto ad ampio raggio che prevede “l’efficientamento energetico di tutti gli edifici scolastici allo scopo di abolire completamente il combustibile fossile”, ha dichiarato Cavola. L’obiettivo è quello di “abbattere 130 tonnellate di anidride carbonica all’anno solo nella nostra città”.

Il Sindaco Orlando Pocci ha ringraziato i tecnici comunali per poi proseguire il suo discorso con una riflessione sul futuro. “Girando per le scuole mi è capitato di avere a che fare con molti bambini che ho trovato in ottima forma. La nuova generazione sarà sicuramente migliore di noi”, ha affermato Pocci.

Infine, gli intervenuti hanno elogiato e ringraziato i bambini per la splendida esibizione.

In coda all’inaugurazione, il Primo Cittadino ha messo a dimora un albero di ulivo, simbolo di pace e fratellanza tra i popoli, con l’aiuto degli alunni e delle alunne del plesso. Tutti i bambini hanno dato il proprio contributo alla piantumazione.

ECCO IL LINK ALLA DIRETTA. 

commenta