Politica

Grottaferrata AttiVa si presenta alla città: “Al fianco di Andreotti e liberi da logiche di partito”

grottaferrata attiva

“Una lista che nasce da sinergie e forze eterogenee che hanno deciso unirsi per sostenere un progetto ben preciso senza dover rispondere a logiche di partito”. Così Marco Bosso, già consigliere comunale, oggi coordinatore della lista a sostegno della candidatura a sindaco di Luciano Andreotti, ha presentato il gruppo di candidati che compone la forza civica Grottaferrata AttiVa. Formata da competenze e professionalità che spaziano in ambiti diversi, il programma di Grottaferrata AttiVa, si sostanzia in due punti fondamentali: il mondo sportivo e l’efficientamento della pubblica amministrazione. “Spinta dalla consapevolezza che è necessario portare a termine il buon lavoro intrapreso dall’amministrazione guidata da Andreotti e purtroppo bruscamente interrotto, la lista nasce dalla volontà di uomini e donne decisi ad attivarsi concretamente per il nostro territorio. Sarà nostro obiettivo promuovere il movimento sportivo in ogni sua forma: un mondo che racchiude in sé l’attenzione al sociale, la capacità di aggregazione, la possibilità di evitare il fenomeno della dispersione scolastica e sostenere i più fragili senza dimenticare l’importanze dell’impiantistica sportiva e il possibile indotto economico generato da un fenomeno così rilevante.

Siamo poi persuasi – ha commentato Bosso – che per governare una città, sia doveroso puntare ad un serio efficientamento della macchina amministrativa e degli uffici, vero motore operativo capace di tradurre in pratica le linee di indirizzo dettate dalla politica. Appena si era insediato Luciano aveva iniziato a farlo, nonostante i quasi due anni di pandemia in cui tante risorse ed energie furono messe a disposizione delle esigenze legate al Covid. Oggi abbiamo intenzione di riprendere quel discorso di miglioramento quantitativo e qualitativo dell’amministrazione e vogliamo farlo con l’entusiasmo e la coesione che contraddistinguono il nostro gruppo”.

Una lista che vede al suo interno diversi giovani, imprenditori, sportivi, manager, molti dei quali impegnati per la prima volta in una competizione elettorale ma “con competenze professionali importanti per un progetto che guarda al futuro della città”. Un gruppo che ha accolto al suo interno diversi componenti del gruppo locale di Azione, il partito fondato da Carlo Calenda, che proprio della concretezza, del lavoro e del pragmatismo amministrativo ha fatto la sua cifra. Diversi progetti sul piatto oltre a quelli legati allo sport nelle diverse aree della città, tra cui uno, molto ambizioso, che negli anni punta a rendere la città indipendente dal punto di vista alimentare grazie al ricorso ad un’agricoltura moderna e digitalizzata che metta a frutto i terreni incolti comunali attraverso il lavoro di un’azienda agroalimentare di proprietà della città intera. Poi la visione di una città a conferimento zero, più che a rifiuti zero, ossia capace di trarre vantaggio economico dai rifiuti che inevitabilmente vengono prodotti dai cittadini. Un sistema virtuoso che ricalca i modelli sostenibili del Nord Europa e che può essere concretamente realizzato in città.

Luciano Andreotti ha poi preso la parola descrivendo i candidati di Grottaferrata AttiVa, lista di cui lui stesso ha realizzato il logo. “Una V di vittoria – ha ricordato – che non è lì per caso e che ricorda a ciascuno l’obiettivo per cui scendiamo in campo. Questo gruppo porta all’attenzione della città temi che riguardano tutti e sono trasversali per tutte le aree che compongono il nostro territorio. Grottaferrata non ha periferie ma aree diverse dal centro che come tali hanno necessità specifiche che oggi ben conosciamo. Sono convinto che insieme alle capacità espresse dai candidati che oggi siamo qui a presentare ma che già ben conosciamo, si riuscirà a lavorare con determinazione per realizzare i punti del nostro programma”.

I CANDIDATI DELLA LISTA GROTTAFERRATA ATTIVA
BOSSO MARCO, CARESSA ANTONIO, COPPITELLI PAOLO, D’OFFIZI VIRGILIO, LEONARDI GIORGIO
LIUNI ANTONIO, LODADIO MARCO, LUCIA GIANMARCO, CROCE CLAUDIA, LIZZIO ELEONORA
MAZZOCCO SERENA, CERRELLA MIRIAM, PALOZZI MICHELA, PIUNTI VALENTINA, EPIFANI RITA

 

 

commenta