Politica

Marino, Colizza su crisi M5S: “Il Sole sorge sempre, nonostante tutto e tutti”

Carlo Colizza

Carlo Colizza, ex sindaco di Marino e attuale consigliere di opposizione con il MoVimento 5 Stelle, ha voluto dire la sua sul momento di crisi che sta vivendo il MoVimento.

“Il MoVimento, negli ultimi anni, è stato dichiarato deceduto in svariate occasioni, all’inizio da chi vi si è sempre opposto e, con alterne vicende, da chi vi ha condiviso una parte del suo percorso personale e politico scegliendo altre strade” esordisce Colizza.

“Che siano i fuoriusciti o i fuggitivi – aggiunge – costoro hanno, non senza alcun fondamento, mosso pesanti critiche, ora rivolte all’impianto ideale, al leader di turno e alle scelte politiche e, molto spesso, vi hanno fatto eco le voci di chi milita in prima persona e non ha cessato di credere, spendendosi all’interno della sua comunità”.

“Chi ha compreso e amato l’enorme forza del MoVimento vi ha dato tutto se stesso, mantenendo, a differenza dei normali tifosi politici, un fortissimo spirito critico. Questa tremenda passione ha riportato tantissime persone a voler tornare protagoniste della vita politica e sociale del nostro paese a tutti i livelli, e oggi pare esaurirsi stancamente per il susseguirsi di eventi negativi”.

“Ogni sogno utopico che diventa realtà, proprio per l’essere un fenomeno umano in evoluzione, perde parti di sé – va avanti Colizza -, ma rappresenta una preziosissima anomalia che va coltivata e difesa, esaltando, quantomeno con la stessa forza delle critiche, quanto di buono si è fatto e potrà essere fatto. Ricordiamoci cosa siamo, cosa siamo stati, cosa saremo e, soprattutto, perché abbiamo messo noi stessi in gioco contro un sistema che, prima del nostro arrivo, appariva invincibile strangolatore di futuro”.

“Non spenderò parole per criticare chi ha scelto altro o si è allontanato, perché, seppur costoro incarnino eventi rumorosi, non voglio che abbiano altra eco e desidero, con tutto me stesso, che l’anonimo brusio di sottofondo torni a essere un urlo. Abbiamo un’occasione per vincere il roboante silenzio che ci circonda – conclude l’ex sindaco di Marino – per inondarlo con le nostre idee, di come queste siano state in parte realizzate e possano esserlo ancora. Il vero amore si nasconde sotto la cenere e aspetta, mentre, nonostante tutto e tutti, il Sole sorgerà anche domani”.

commenta