Cronaca

Lariano piange la scomparsa di Fabrizio Fagiolo, aveva appena 42 anni

Fabrizio Fagiolo

Verranno celebrati questo pomeriggio, mercoledì 29 giugno, i funerali di Fabrizio Fagiolo, il 42enne di Lariano venuto a mancare prematuramente all’affetto dei suoi cari, per gli effetti del terribile male che lo aveva colpito e ha finito per sopraffarlo, nonostante la speranza di farcela non fosse mai venuta meno.

Tanto dolore e cordoglio nella comunità larianese, che ha sperato fino all’ultimo che Fabrizio ce la potesse fare, lui che ha lottato finché ha potuto. 

Unanime il cordoglio anche tra i suoi colleghi della New Project, ditta che si occupa di tinteggiatura, visto che Fabrizio, “Fagi” per gli amici, era un valente imbianchino, attività che era solito fare con impegno, dedizione e maestria.

Fabrizio da giovanissimo aveva anche giocato col Lariano calcio, del quale aveva difeso i pali nelle categorie giovanili, lui che amava il calcio e tifava per l’Inter, la sua squadra del cuore.

Nato a Velletri, ma cresciuto e vissuto nella sua Lariano, era sempre sorridente e pronto alla battuta,  tanto da lasciare dietro di se una scia di amarezza e mestizia.

Alla moglie, all’amata figlia di 12 anni, e a tutti i familiari ed amici, giungano le più sincere condoglianze della redazione di “Castelli Notizie“, che si associa al cordoglio popolare per la prematura dipartita di un uomo che meritava ben altro destino…

Fabrizio Fagiolo
Più informazioni
commenta