Cronaca

Ariccia, 31enne in preda ai fumi dell’alcol reagisce ai sanitari e tenta di distruggere l’ambulanza

ambulanza

Ubriaco tenta di distruggere un’ambulanza ad Ariccia. Nella notte tra mercoledì e giovedì, un rumeno di 31 anni ha reagito male all’arrivo dei sanitari con una ambulanza, intervenuti per curarlo dopo che era arrivata una segnalazione al 112 di un uomo che aveva dato in escandescenze in via della Rosa intorno alla mezzanotte.

Il trentunenne, in preda ai fumi dell’alcol, si sarebbe messo a urlare, svegliando i residenti e visto lo stato in cui versava si era reso necessario l’intervento del 118 e dei carabinieri della compagnia di Velletri.

Sentendosi braccato, ad un certo punto si è procurato una mazza da baseball e ha cominciato a colpire il mezzo. Grazie all’intervento dei militari l’uomo è stato poi riportato alla calma e trasportato all’Ospedale dei Castelli Romani ad Ariccia.

Più informazioni
commenta