Cronaca

Sale in aereo e si masturba davanti a tutti: momenti di tensione sul volo Olbia – Ciampino della Wizz Air

aereo

E’ stata una partenza alquanto movimentata quella dell’aereo che domenica scorsa, alle ore 8,35, doveva partire dall’aeroporto di Olbia, in Sardegna, per atterrare a Ciampino.

Il decollo del velivolo  della compagnia low cost ungherese ha subito un netto ritardo, a causa stavolta di un passeggero che, appena salito, ha iniziato a masturbarsi davanti a tutti i presenti.

Noncurante dell’intervento delle assistenti di volo, l’uomo ha continuato a toccarsi i genitali fino a quando non è intervenuta la polizia di frontiera che lo ha fatto scendere dal mezzo, evitandogli un sicuro linciaggio da parte dei presenti, pesantemente infastiditi dall’atteggiamento e dall’insistenza dell’uomo.

La notizia è apparsa sul Corriere del Mezzogiorno, ed ha riguardato un volo della Wizz Air.  L’uomo, un 34enne di Barletta,  è stato bandito a vita dalla compagnia e dovrà pagare una multa di 10.000 euro entro 60 giorni, ma potrebbe essere denunciato anche per interruzione di pubblico servizio,

Più informazioni
commenta