Attualità

Ariccia, grande successo per il chitarrista australiano Kyran Daniel al Parco Romano Biodistretto

Dall’Australia con furore, una serata internazionale d’eccezione. Il 4 agosto scorso, al Parco Romano Biodistretto di Ariccia, con la direzione musicale di Andrea Giulio Casella, si è svolto il concerto di chitarra acustica con Alberto Lombardi e Kyran Daniel.

Tanti spettatori entusiasti, fra i quali moltissimi musicisti, intervenuti per ascoltare una delle promesse mondiali più importanti di fingerstyle, fra le querce secolari in una delle location naturali più apprezzate e “trendy” dei Castelli Romani. Standing ovation e richiesta all’unanimità del terzo bis, pubblico ipnotizzato dalle magiche corde delle chitarre: le numerose dirette su Instagram testimoniano la grande partecipazione appassionata.

Apertura del concerto con i bravissimi chitarristi Lorence Adriani e Davide Lo Magno, che si sono esibiti in brani di sicuro effetto.

Kyran Daniel, chitarrista e produttore australiano, ha iniziato la sua carriera suonando insieme a Tommy Emmanuel e Michael Franti. Grazie alla sua capacità di spaziare tra diversi stili è poi diventato uno dei musicisti più richiesti in Australia, suonando in tour con superstar come Kingswood, G Flip e Gretta Ray e in Giappone con Kotaro Oshio.

Con il “nostro” Alberto Lombardi condivide l’amicizia con Tommy Emmanuel e l’amore per l’acustica. Alberto suonerà, infatti, con Tommy nelle sue date italiane, ma ha già portato le sue interpretazioni in tour in Germania e Stati Uniti, in festival prestigiosi come All Star Guitar Night, Argenta e International Guitar Night, suonando con chitarristi iconici come Peter Finger, Stefan Grossman e Tim Sparks.

Ma i due musicisti condividono anche il background di musicisti pop: Alberto ha collaborato con uno dei più grandi ingegneri del suono di tutti i tempi, Bob Clearmountain (Bruce Springsteen, Rolling Stones), alla realizzazione del suo ultimo disco rock, ma anche con molti artisti italiani (Luca Barbarossa, Massimo Di Cataldo, Daniele Groff) e diversi artisti internazionali, come le cantanti degli Chic; Kyran è direttore musicale di alcuni grandi artisti australiani, come, appunto, G Flip.

I due, insieme per la prima volta in Italia, sono, però, soprattutto interpreti della chitarra acustica solista, quella che non ha bisogno di un’orchestra per reggere un concerto. Alberto si è esibito in un repertorio vario, da brani classici dei Beatles e della musica italiana a Sting, Eric Clapton e David Bowie. Kyran ha deliziato tutti con le sue composizioni ritmiche e intense. L’originale duo finale è stato l’apoteosi dell’incontro di due grandi interpreti.

Tommy Emmanuel, su Kyran Daniel, ha detto: “Sapevo che sarebbe stato una forza incredibile nella musica, è stato sempre accolto con applausi fragorosi e standing ovation”. Su Alberto Lombardi, invece, ha dichiarato: “Magnifico, la sua musica e gli arrangiamenti sono molto potenti. Ti auguro molto successo, grande ammirazione per te”.

commenta